24 October, 2021
HomeReligioneChiesaDomenica 26 settembre è stato sciolto il voto a Santa Greca

Domenica 26 settembre è stato sciolto il voto a Santa Greca

Domenica 26 settembre è stato sciolto il voto a Santa Greca. Decimomannu anche quest’anno si è ritrovato all’appuntamento annuale nel festeggiare la Santa, protettrice non solo della cittadina ma della Sardegna intera che si è ritrovata vicina e in preghiera.
Alla presenza delle autorità, l’arcivescovo di Cagliari mons. Giuseppe Baturi ha officiato il rito religioso.
In una piazza gremita, rispettosa delle norme anti-Covid, la popolazione ha assistito al rito religioso con estrema partecipazione e con preghiere.
Nella sua omelia, mons. Giuseppe Baturi ha posto l’accento sul momento particolare che si sta attraversando, ancora alle prese con il Covid-19.
L’arcivescovo di Cagliari ha rivolto un pensiero alla comunità ed alla Sardegna intera, che sovrastata dalla pandemia ha pagato un prezzo altissimo in termini di perdite di vittime umane.
Un pensiero profondo che non deve lasciar sfuggire il significato della vita e allo stesso tempo rinsaldare con l’impegno di tutti verso gli ultimi e oggi ” Giornata Mondiale del Rifugiato” ricorda che l’aiuto verso il prossimo deve superare le differenze religiose e, soprattutto, offrire la solidarietà con atti concreti.
Nel concludere la sua omelia, mons. Giuseppe Baturi, ha rilanciato una nuova vita di fraternità ed impegno nel nome di Santa Greca.
Armando Cusa
59° Premio Regional
Il Progetto Europeo

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT