16 May, 2022
HomeAmbienteEnergiaIl Progetto Europeo REACT prosegue con l’installazione di 13 batterie per i residenti dell’isola di San Pietro

Il Progetto Europeo REACT prosegue con l’installazione di 13 batterie per i residenti dell’isola di San Pietro

Nel mese di giugno, nell’ambito del Progetto REACT, nella Comunità dell’Isola di San Pietro sono stati installati e messi in servizio i primi 13 sistemi di accumulo di energia, con una potenza complessiva di 126 kWh. REACT, acronimo di Renewable Energy for Self-sustAinable Island ComuniTies (energie rinnovabili per comunità insulari autosostenibili), è un progetto finanziato dal programma Horizon 2020 dell’Unione Europea che mira ad aumentare la sicurezza energetica e migliorare la sostenibilità energetica e ambientale delle isole. L’installazione dei sistemi di accumulo è il primo passo verso la piena implementazione del progetto nell’isola di San Pietro che si completerà con l’installazione di ulteriori batterie e pompe di calore entro il mese di settembre che volge ormai al termine, in vari edifici pubblici e residenziali.
Gli impianti installati sono principalmente composti da pompe di calore che forniscono sia riscaldamento che raffrescamento, accoppiate a batterie che immagazzinano l’energia prodotta da fonti rinnovabili, permettendo di spostare i picchi di consumo energetico e allo stesso tempo consentendo una maggiore flessibilità. L’installazione di queste tecnologie contribuirà alla formazione di una comunità di energia rinnovabile, portando una riduzione del costo dell’elettricità per i membri della comunità, aumentando la quantità di energia auto consumata e avvicinando l’isola all’indipendenza energetica dalla terraferma.
L’installazione è accompagnata da una piattaforma di gestione dell’energia che permetterà a ciascun utente di conoscere le proprie abitudini di consumo energetico e migliorare la propria efficienza energetica in modo semplice e interattivo. Per creare un punto di contatto tra gli isolani e il progetto è stato creato un gruppo Facebook aperto (https://www.facebook.com/SanPietroREACT/) che permetterà agli abitanti (e non solo) di porre domande, condividere informazioni, accedere a contenuti su come risparmiare energia e scoprire le ultime novità sul progetto. Tramite la partecipazione attiva la comunità di San Pietro avrà a disposizione le conoscenze e gli strumenti necessari per diventare un’isola energeticamente indipendente.
San Pietro è una delle tre isole che partecipano al Progetto REACT insieme all’isola di Aran (Irlanda) e all’isola de La Graciosa (Spagna). I risultati ottenuti su questi tre siti pilota serviranno per progettare nuovi modelli di consumo energetico che verranno implementati e valutati in isole più grandi come Maiorca (Spagna), Gotland (Svezia), Lesbo (Grecia), l’isola di Wight (Inghilterra) e La Riunione (Francia). Il Progetto ha una durata di 4 anni e coinvolge 23 partner di 11 paesi europei coordinati da VEOLIA.

FOLLOW US ON:
Domenica 26 settembr
Si riunisce questa s

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT