4 December, 2021
HomePoliticaE’ iniziata questa mattina la nuova esperienza di Pietro Morittu da sindaco di Carbonia

E’ iniziata questa mattina la nuova esperienza di Pietro Morittu da sindaco di Carbonia

E’ iniziata questa mattina la nuova esperienza di Pietro Morittu da sindaco di Carbonia. Il 43enne dirigente del Partito democratico  è stato proclamato primo cittadino ieri, dopo il trionfo elettorale maturato al primo turno con il 65,75% dei voti e l’elezione di una maggioranza di ben 17 consiglieri, distribuiti tra le sei liste che hanno concorso alla formazione della coalizione di maggioranza.

Superato lo scoglio dell’elezione, ampiamente annunciata alla vigilia, Pietro Morittu si trova ora ad affrontare uno scoglio forse più arduo, rappresentato dalla definizione degli assetti di Giunta.

L’Esecutivo dovrebbe essere composto da sette assessori, da distribuire tra le sei liste della coalizione. Se la suddivisione non dovrebbe costituire un grande problema, in quanto se si fa eccezione per la lista Carbonia Avanti, che si è distaccata nettamente su tutte ed ha eletto cinque consiglieri, tra le altre è maturato un sostanziale equilibrio (tre consiglieri a testa al PD ed alla lista Pietro Morittu Sindaco; due consiglieri a testa a Sviluppo & Ambiente, Ora x Carbonia e Uniti per rinascere), e si dovrebbe arrivare all’attribuzione di due posti in Giunta a Carbonia Avanti e uno a testa alle altre cinque componenti della maggioranza.

I problemi da risolvere riguardano la scelta degli assessori in ciascuna delegazione, anche in relazione alla necessità di garantire la presenza di assessori di entrambi i generi. E non bisogna dimenticare l’incompatibilità tra la carica di assessore e quella di consigliere, che comporta eventuali surroghe dei consiglieri che dovessero essere indicati nel nuovo Esecutivo, con i primi dei non eletti.

La prima seduta del Consiglio comunale, deve essere convocata entro dieci giorni dalla proclamazione degli eletti de svolgersi entro dieci giorni dalla convocazione. Pietro Morittu, dunque, ha a disposizione venti giorni per sciogliere i nodi sulla composizione della Giunta e la sua presentazione alla città in occasione dell’insediamento del Consiglio comunale.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
E’ in programma ve
Banca Intesa: assunz

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT