19 May, 2022
HomeAmbienteEnergiaDario Giagoni e Lina Linesu (Lega): «Su Portovesme Salvini ha già richiesto un tavolo tecnico urgente per l’abbattimento del costo dell’energia»

Dario Giagoni e Lina Linesu (Lega): «Su Portovesme Salvini ha già richiesto un tavolo tecnico urgente per l’abbattimento del costo dell’energia»

«Una grande azienda come la Portovesme s.r.l. è andata in crisi a causa del costo dell’energia  troppo alto vedendosi costretta a chiudere temporaneamente una parte dello stabilimento. Nello specifico si sono bloccate le produzioni di zinco, vale a dire quelle che necessitano di un maggior consumo di energia per arrivare alla fine del ciclo produttivo. Purtroppo, se il vertiginoso aumento del costo energia dovesse proseguire a tali inaccettabili ritmi la situazione si aggraverebbe ulteriormente e non è da escludere che potrebbero essere coinvolte dalla sospensione anche altre parti dello stabilimento.»
Lo hanno detto Dario Giagoni coordinatore regionale Lega Salvini Sardegna e la senatrice del Gruppo Lega-Psd’Az Lina Lunesu.
«Oggi non vogliamo solo esprimere la nostra massima vicinanza e solidarietà a tutti i lavoratori coinvolti da questo temporaneo stop dell’attività e alle rispettive famiglie, ma vogliamo anche ribadire il massimo impegno del nostro partito ai fini di una tempestiva riduzione del costo dell’energiahanno concluso Dario Giagoni e Lina Linesu -. Un’azione per il quale il nostro leader Matteo Salvini ha già chiesto la convocazione urgente di un tavolo tecnico.»
Mobilità in deroga
A San Giovanni Suerg

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT