19 August, 2022
HomeSanitàCarla Cuccu (Idea Sardegna): «Ai vertici Asl buttano via soldi pubblici con scelte organizzative incomprensibili»

Carla Cuccu (Idea Sardegna): «Ai vertici Asl buttano via soldi pubblici con scelte organizzative incomprensibili»

«Si chiudono reparti, si tolgono servizi ai cittadini, si ignorano le richieste di amministratori e sindacati e ora scopriamo che si buttano via soldi pubblici per rimediare alle conseguenze di scelte scellerate.»

La consigliera regionale di Idea Sardegna, Carla Cuccu, si esprime così nei confronti della direzione generale della Asl del Sulcis Iglesiente. «Con delibera dello scorso 8 luglio spiega la consigliera, componente e segretaria della Commissione Salute del Consiglio regionale -, la Direzione generale ha affidato il servizio di trasporto delle salme dall’obitorio del C.T.O., chiuso, a quello del Santa Barbara, con una spesa di 650 euro ad intervento e per un massimo di poco meno di 30mila euro. Non abbiamo nulla da contestare all’operatore, che esegue il suo lavoro, ma lo stesso servizio lo avrebbero potuto svolgere gli addetti del C.T.O. E’ chiaro che questa spesa, che forse un domani qualcuno sarà chiamato a giustificare di fronte alla Corte dei Conti, è conseguenza della pessima organizzazione dei servizi della sanità di Iglesias da parte della manager Giuliana Campus. Ribadisco con forzaaggiunge Carla Cuccuche il tempo delle chiacchiere e dei rinvii è finito. L’assessore della Sanità deve intervenire e non fare lo spettatore dello sfascio della sanità di un intero territorio. Sostengo i sindaci e sarò con loro, con i sindacati e con migliaia di cittadini alla manifestazione della prossima settimana, se nelle prossime ore non arriveranno soluzioni vere, concreteconclude Carla Cuccu -, non l’ennesima dichiarazione di buoni propositi che rimangono sulla carta e di cui l’iglesiente è giustamente stanco.»

Sabato 6 agosto, a P
Filctem-CGIL Femca-C

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT