17 July, 2024
HomeSanitàGianluigi Rubiu (Fratelli d’Italia): «Guardie Mediche al collasso nel Sulcis Iglesiente»

Gianluigi Rubiu (Fratelli d’Italia): «Guardie Mediche al collasso nel Sulcis Iglesiente»

Il sistema delle Guardie Mediche nell’ASL 7 è ormai al collasso. Sempre più Comuni manifestano l’eccessivo frazionamento, e in molti casi la totale assenza, di un servizio medico di continuità che offra assistenza sanitaria durante le ore non lavorative, notturne e giorni festivi, fornendo diagnosi e trattamenti per malattie acute, cura di emergenza e indirizzamento verso strutture ospedaliere.
Calasetta, Buggerru, Fluminimaggiore, sono solo alcuni dei comuni che stanno vivendo una situazione drammatica in termini di frazionamento del servizio di guardia medica, tale da rendere praticamente impossibile la fruizione dello stesso.
La situazione già di per sé grave durante i periodi di normale afflusso, raggiunge gradi di criticità elevata quando, nel periodo estivo, il flusso turistico stagionale turistico raddoppia il numero delle persone che necessitano di assistenza sanitaria.
A rendere ancora più complicata la gestione del sistema delle guardia mediche si aggiunge la disparità di trattamento economico tra le diverse ASL sarde che dirotta il personale.
Da ormai troppo tempo assistiamo alla grave violazione, soprattutto in riferimento al Sulcis, di un diritto costituzionale primario come quello del diritto alla salute, diritto fondamentale dell’intera collettività.
Garantire il diritto alla salute e una sanità territoriale all’altezza dei bisogni dei cittadini è basilare e la sanità territoriale, deve più che mai garantire certezze in termini di quantità e qualità del servizio sanitario.

Gianluigi Rubiu

Consigliere regionale Fratelli d’Italia

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Sant’Antioco “Su
A Iglesias, nell'uff

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT