13 April, 2021
HomePosts Tagged "Sabrina Ferilli"

[bing_translator]

Dopo una piccola pausa ferragostana domani, martedì 18 agosto, il festival culturale Liberevento riprende con una nuova ospite: l’attrice e imitatrice Francesca Reggiani.

L’appuntamento è alle 22.00, nella tonnaraSu Pranu di Portoscuso dove, intervistata dal giornalista Luca Gentile, Francesca Reggiani parlerà del suo libro “Sono italiana ma voglio smettere (Ultra 2018).

Scritto insieme a Valter Lupo e Gianluca Giugliarelli, “Sono italiana ma voglio smettere” è una carrellata delle migliori performance della Reggiani, con i racconti dei suoi personaggi più riusciti (da Ornella Vanoni a Daniela Santanché, da Sabrina Ferilli a Donatella Versace) che l’hanno fatta entrare nel cuore di milioni di italiani.

Mercoledì 19 agosto l’incontro con Francesca Reggiani sarà proposto anche a Iglesias, alle 22.00, nel suggestivo Chiostro di San Francesco.

Gli appuntamenti sono organizzati nel rispetto delle prescrizioni imposte per il contenimento del contagio da Covid-19, e sono perciò a numero chiuso dietro prenotazione.

[bing_translator]

Sarà l’attrice e imitatrice Francesca Reggiani l’ospite della nuova tappa, sabato 27 luglio, a Calasetta, di Liberevento, il festival culturale organizzato dall’associazione ContraMilonga. L’appuntamento è alle 22.00, davanti alla Torre Sabauda, dove Francesca Reggiani, che ha esordito in Tv con il programma La Tv delle ragazze, presenterà il libro “Sono italiana ma voglio smettere”, in dialogo con il direttore artistico del festival, Claudio Moica.

Uscito nel 2018 per l’editore Ultra, e scritto insieme a Valter Lupo e Gianluca Giugliarelli, “Sono italiana ma voglio smettere” è una carrellata delle migliori performance della Reggiani, con i racconti dei suoi personaggi più riusciti (da Ornella Vanoni a Daniela Santanché, da Sabrina Ferilli a Donatella Versace) che l’hanno fatta entrare nel cuore di milioni di italiani.

Quello con l’imitatrice ed attrice romana non è il solo appuntamento del fine settimana di Liberevento. Venerdì 26 luglio alle 21,30, al Nuraghe Seruci di Gonnesa, lo scrittore e conduttore radiofonico Luca Bianchini presenterà il suo libro “So che un giorno tornerai,” e, a seguire, è attesa la pièce teatrale “Pian della tortilla”, di e con Simeone Latinia, ccompagnato dai musicisti Michele Sarti ed Enrico Travaglione.

Prosegue anche il tour di presentazione del romanzo “La ragazza inglese” di Beatrice Mariani: sabato 27 luglio, alle 21 l’autrice sarà in piazza Santa Croce a Bortigiadas, mentre domenica 28 luglio alle 21 l’appuntametno è in piazza Rockfeller, a Posada.

Sabrina Ferilli 2Sabrina Ferilli

Mercoledì 19 marzo a Sassari (ore 21.00, Teatro Comunale, Piazzale Cappuccini), venerdì 21 e sabato 22 marzo a Cagliari (ore 21.00, Auditorium del Conservatorio, Piazza Porrino, 1) andranno in scena Sabrina Ferilli, Maurizio Micheli e Pino Quartullo con il nuovo spettacolo “Signori… Le patè de la maison” nell’ambito de “La Musica che gira Intorno” e “Ke Gusto Je…zz” dell’Associazione culturale La Via del Collegio.

La commedia brillante è ispirata alla piéce francese “Le Prenom”, diretta nella versione italiana da Carlo Buccirosso, con la regia di Maurizio Micheli, sta registrando il tutto esaurito nei teatri italiani.

L’attrice arriva nell’isola per la prima volta con una carica ancora più forte sulla scia del grande successo del film “La grande bellezza”, vincitore dell’Oscar pochi giorni fa, nella quale la Ferilli interpreta una spogliarellista Ramona, tanto bella quanto enigmatica per i suoi sguardi di sofferenza.

«È sempre stato un mio desiderio recitare in Sardegna, ma non c’è mai stata l’occasione- racconta Sabrina Ferilli – finalmente conoscerò il pubblico Sardo in questo mini tour che toccherà le città di Sassari e Cagliari

«Riuscire ad avere in Sardegna Sabrina Ferilli ci riempie di orgoglio – dice Toto Alcades, direttore artistico dell’Associazione culturale La Via del Collegio – e ancora una volta, noi de La via del Collegio siamo più che consapevoli  di seguire una linea artistica importante invitando nella nostra isola artisti di grande livello nazionale ed internazionale, con grandi sacrifici ma con molte gratificazioni sia a livello artistico che a livello umano.»

Nella commedia “Signori… Le patè de la maison” (adattamento di Carlo Buccirosso e Sabrina Ferilli, regia Maurizio Micheli), andranno in scena Sabrina Ferilli, Maurizio Micheli, Pino Quartullo, Massimiliano Giovanetti, Claudia Federica Putrella, Liliana Oricchio Vallasciani.

Una simpatica cena in famiglia con il marito, l’amico del cuore e i cognati nel calore delle mura domestiche, il rassicurante profumo del cibo che la padrona di casa prepara fin dal primo mattino con l’aiuto della madre esperta, e un lieto annuncio nell’aria. Questi gli ingredienti genuini di una commedia brillante, a tratti grottesca e dai risvolti amari, che porta i protagonisti alla consapevolezza che, finita la cena, niente sarà più come prima. Le sorprese non mancano e uno scherzo innocente e goliardico può rivelare realtà inaspettate ed imbarazzanti. Allora anche la più gustosa delle pietanze come il patè, da qui il titolo dello spettacolo, può cambiare sapore e diventare un vero pasticcio pasticciaccio.

– Come da comunicato stampa – Si ringrazia l’Ufficio stampa, nella persona di Marta Fais –

***

Per info e biglietti tel. 070 3110127 – la.viadelcollegio@libero.it – www.laviadelcollegio.com

(C.C.)