7 December, 2022
HomeSportArchiviata la festa con il Cagliari, la Monteponi inaugura anche in campionato il proprio campo contro il Sant’Elena.

Archiviata la festa con il Cagliari, la Monteponi inaugura anche in campionato il proprio campo contro il Sant’Elena.

Monteponi 2014-2015 2

Archiviata la festa per l’inaugurazione dello stadio celebrata con l’amichevole con il Cagliari di Zdenek Zeman, tra poco più 24 ore la Monteponi di Vittorio Corsini si rituffa nel campionato di Promozione, la sua assoluta priorità, con l’obiettivo di difendere il primato in classifica e, possibilmente, allungare ancora sulle più immediate inseguitrici, Ferrini (a -3) e Siliqua (a – 4). E lo fa, finalmente, nel salotto di casa del Monteponi, vivendo un’emozione mai provata per l’intera trionfale stagione scorsa culminata con la promozione dalla Prima categoria, e per il primo scorcio della stagione in corso. Avversario di turno, il Sant’Elena (arbitro Luigi Antonio Urtis di Sassari, assistenti di linea Davide Longo Vaschetti di Cagliari e Gian Nicola Taras di Nuoro), formazione quarta in classifica a 5 punti dalla vetta, che spera di trovarsi di fronte una Monteponi “affaticata” dall’impegno di ieri con il Cagliari.

Il Carbonia ospita il Guspini (arbitro Michele Pilloni di Cagliari, assistenti di linea Matteo Seu e Pierluigi Corda di Cagliari), ancora a caccia della prima vittoria stagionale, dopo 6 pareggi e due sconfitte. Anche l’Atletico Narcao è ancora a digiuno di vittorie ma certamente l’impegno di domani a Monastir (arbitro Michel Tatti di Olbia, assistenti di linea Francesco Meloni di Cagliari e Pietrina Fois di Nuoro), contro una delle squadre più forti del girone, non è il più agevole per centrare l’obiettivo.

Il Siliqua di Titti Podda cerca il rilancio al vertice sul campo del Pula (arbitro Luca Cherchi di Carbonia, assistenti di linea Giacomo Sanna e Mauro Lussu di Cagliari).

Completano il programma della nona giornata, le partite Arbus-Serramanna, Frassinetti Elmas-Orrolese, Progetto Sant’Elia-Girasole e San Vito-Ferrini Cagliari.

Nel girone B del campionato di Prima categoria, il Senorbì, fin qui dominatore con cinque punti di vantaggio sulla più immediata iseguitrice, la Villacidrese, rischia sul campo del Carloforote di Walter Poncellini, una delle formazioni più in forma, terza in classifica. La Villacidresegioca a Siurgus Donigala contro l’Andromeda, mentre il Sant’Antioco ospita il Seui Arcueri. E’ derby, a San Giovanni Suergiu, tra la Fermassenti di Gianni Maricca e il Tratalias di Cristian Serra, Iglesias e Gonnesa giocano in trasferta, rispettivamente ad Escalaplano e Gonnosfanadiga.

Completano il programma della giornata, le partite Real Villanovatulo-Libertas Barumini e Sadali-Halley Assemini.

L'Interclub Rotary C
Primo derby stagiona

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT