7 October, 2022
HomeDifesaProtezione CivilePer l’emergenza maltempo, il Centro operativo comunale di Protezione civile è stato operativo fino a mezzanotte per un continuo monitoraggio.

Per l’emergenza maltempo, il Centro operativo comunale di Protezione civile è stato operativo fino a mezzanotte per un continuo monitoraggio.

[bing_translator]

A Carbonia continua l’’emergenza maltempo, ma la situazione – grazie al tempestivo intervento della Polizia Locale, dell’Ufficio Tecnico, delle Associazioni di Protezione Civile (Terramare e Radio Club), della Croce Rossa, dei Vigili del Fuoco e della So.Mi.Ca. è stata tenuta sotto controllo.

Il grande dispiegamento di forze messo in campo ha consentito di far fronte a numerose emergenze con una serie di interventi che hanno mitigato i danni prodotti dagli allagamenti. Allagamenti che hanno interessato soprattutto edifici privati e strade. Il sindaco Paola Massidda, autorità comunale in ambito di Protezione civile, dalle prime ore del mattino ha diretto e coordinato i servizi di emergenza, di soccorso e di assistenza alla popolazione.

Personale e mezzi si sono adoperati efficacemente fino alle ore 21.00 in alcune zone particolarmente critiche: via Sicilia, Costa Medau Becciu, Carbonia 2, via Mazzini, località Caput Acquas. “

«Anche stanotte continueremo a monitorare la situazione e interverremo in caso di bisogno con tutti i mezzi di cui disponiamo», ha affermato il Sindaco Paola Massidda, che questo pomeriggio si è recato in via Sicilia e nel quartiere Carbonia 2 per sincerarsi delle condizioni dei cittadini, delle abitazioni e delle strade. Anche l’assessore dei Lavori pubblici Gian Luca Lai ha visionato la situazione insieme al responsabile del Settore Manutenzioni del comune di Carbonia, l’’ing. Mario Mammarella, e al comandante della Polizia locale, nonché  referente del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (C.O.C), il maggiore Andrea Usai.

Sul posto sono intervenute  anche le società De Vizia e Abbanoa. “Al netto dei gravi problemi causati dalla colata detritica e dal fango provenienti da Monte Leone, rassicura il fatto che le reti bianche abbiano retto al sovrabbondante carico idrico a cui sono state sottoposte negli ultimi giorni. «E, intanto, da domani mattina De Vizia effettuerà un’’ulteriore verifica e pulizia lungo le vie interessate», ha affermato l’assessore Gian Luca Lai.

Il comune di Carbonia informa che, in caso di pericolo per persone o cose, è possibile contattare i Vigili del fuoco al numero 115 o allo 0781 63999, oppure il Comando di Polizia locale allo 0781 62257 o 0781.675900.

Dalla mezzanotte l’’allerta meteo è tornata in fase di criticità ordinaria e quindi domani, sabato 5 maggio, le scuole saranno regolarmente aperte.

L’’Amministrazione comunale ringrazia in maniera particolare i volontari delle associazioni di Protezione civile, la Croce Rossa e i privati cittadini che si sono adoperati nella giornata odierna per la risoluzione delle emergenze.

 

Martedì pomeriggio,
Il Movimento 5 Stell

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT