2 August, 2021
HomeSanitàCesare Moriconi (Pd) sulla chiusura del laboratorio analisi del Santa Barbara di Iglesias: «E’ l’ennesimo pasticcio dei vertici della sanità sarda».

Cesare Moriconi (Pd) sulla chiusura del laboratorio analisi del Santa Barbara di Iglesias: «E’ l’ennesimo pasticcio dei vertici della sanità sarda».

[bing_translator]

Il consigliere regionale del Partito democratico Cesare Moriconi prende posizione sulla chiusura del laboratorio analisi del presidio ospedaliero Santa Barbara di Iglesias, dopo la clamorosa azione messa in atto dal sindaco della città mineraria Mauro Usai, che dalle 13.00 di oggi occupa la sala riunioni dell’assessorato regionale della Sanità.

«La Direzione sanitaria di ATS, ha disposto la chiusura del laboratorio di analisi del presidio ospedaliero Santa Barbara di Iglesias – scrive Cesare Moriconi in una nota -. Lo ha fatto adducendo alla situazione di impraticabilità in cui verserebbe lo stesso laboratorio, per il quale, invece, sia l’assessore Arru, sia la Direzione generale di ATS avevano rassicurato la popolazione, scongiurando, proprio poche settimane fa, qualsiasi rischio di chiusura.»

«E’ l’ennesimo pasticcio dei vertici della sanità sarda – aggiunge Cesare Moriconi – che pare accanirsi a danno dei cittadini, aggiungendo ai disservizi, quasi quotidianamente, almeno un po’ di confusione in più.»

«E non importa – conclude Cesare Moriconi – se siamo a fine legislatura, serve che il presidente della Regione assuma iniziative vigorose capaci di porre un argine a questa deriva insopportabile e verifichi, con estrema urgenza, le cause e le responsabilità che hanno determinato l’impraticabilità del laboratorio del presidio ospedaliero di Iglesias e disponga, con immediatezza le iniziative per il ripristino delle condizioni di agibilità.»

 

I carabinieri di Dom
Proseguono gli appun

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT