4 December, 2021
HomeSanitàSara Canu (Lega): «Sono inaccettabili le esternazioni del sindaco di Assemini sulla riapertura delle attività»

Sara Canu (Lega): «Sono inaccettabili le esternazioni del sindaco di Assemini sulla riapertura delle attività»

[bing_translator]

«Sono inaccettabili le esternazioni del sindaco di Assemini Sabrina Licheri che, in una nota pubblicata a mezzo Facebook dichiara che, i Sindaci dell’Area metropolitana di Cagliari non riapriranno le attivitàlo scrive, in una nota, Sara Canu, consigliere regionale della Lega -. Nel frattempo, il sindaco di Villaspeciosa, emana l’ordinanza di riapertura, delle attività consentite, dimostrando grande senso di responsabilità e vicinanza alle attività produttive del proprio territorio. Ho ricevuto il grido d’allarme, da parte di estetisti e parrucchieri, chiedo unitamente a loro, alla sindaca Licheri, la riapertura delle attività consentite, in modo da riportare la cittadina ad una graduale normalità.»
«Siamo tutti pronti a fare la nostra parte, vogliamo solamente lavorare, questo il grido di estetisti e parrucchieri di Assemini e dell’intera Area metropolitana di Cagliariaggiunge Sara Canu -. Ricordiamo inoltre che, la Regione Sardegna ha emanato le tabelle relative ai dati RT, dalle quali si evince per l’intera area metropolitana di Cagliari un 0,45 (Rt max consentito 0,50)
Le attività produttive non possono aspettare, è ora che si dia fiducia ai professionisti perché possano ripartire con tutte le dovute precauzioni per prestare le proprie professionalità nel rispetto di tutte le misure di sicurezza.»
«Non emanare le ordinanze di riapertura e vietare il lavoro, è anch’essa una presa di posizione ed un’assunzione di grande responsabilità conclude Sara Canu – che avrà ripercussioni sul tutto il tessuto economico comunale.»
FOLLOW US ON:
Nella giornata di ie
Il comune di Giba ha

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT