28 October, 2021
HomeTurismoEscursionismoI pellegrini del Cammino Minerario di Santa Barbara potranno transitare comodamente dalla miniera al grande villaggio nuragico di Seruci

I pellegrini del Cammino Minerario di Santa Barbara potranno transitare comodamente dalla miniera al grande villaggio nuragico di Seruci

Con la consegna delle chiavi al proprietario del Fondo e al sindaco di Gonnesa, la Fondazione del Cammino Minerario di Santa Barbara ha completato la messa in opera della recinzione e del cancello di accesso che consente ai pellegrini del Cammino Minerario di Santa Barbara di transitare liberamente in una proprietà privata senza disturbare la conduzione dell’azienda agricola attraversata.

Dopo l’accordo raggiunto con la società regionale Carbosulcis e la società ENI REWIND per il transito a piedi, in bicicletta e a cavallo nell’area di Seruci, la Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara da attuazione all’impegno che sancisce la proficua compatibilità tra l’interesse pubblico e quello privato per il quale è nato il Cammino Minerario di Santa Barbara.

I pellegrini del Cammino Minerario di Santa Barbara potranno in tal modo transitare comodamente dalla miniera al grande villaggio nuragico di Seruci dove, oltre allo stupendo paesaggio della costa sud-occidentale della Sardegna, potranno ammirare le straordinarie testimonianze dell’opera realizzata dall’uomo negli ultimi 3.500 anni di storia del territorio.

FOLLOW US ON:
Green economy: dal d

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT