28 October, 2021
HomeSportAncora una giornata in chiaroscuro, la seconda, per le sette squadre sarde, nel girone G del campionato di serie D

Ancora una giornata in chiaroscuro, la seconda, per le sette squadre sarde, nel girone G del campionato di serie D

Ancora una giornata in chiaroscuro, la seconda, per le sette squadre sarde, nel girone G del campionato di serie D. Sorridono l’Arzachena, vittoriosa 2 a 0 sul campo dell’Insieme Formia; ed il Latte Dolce, impostosi nel derby casalingo con il Muravera per 2 a 1. La Torres non è andata al di là di un sofferto 0 a 0 nel derby di Lanusei, che recrimina per le numerose ghiotte occasioni da goal create, tra le quali un calcio di rigore parato dal giovane estremo difensore sassarese.

Niente da fare per la matricola Atletico Uri, battuta in casa dal Team Nuova Florida 2 a 1; e per il Carbonia di David Suazo, battuto con un punteggio, 3 a 0, che non rispecchia l’andamento dell’incontro, dall’ambiziosa Afragolese. andata in goal la prima volta poco dopo la metà del primo tempo, poi al 18’ della ripresa su un contestato calcio di rigore e, infine, in pieno recupero. Per il Carbonia, nonostante la sconfitta, sono emersi ancora segnali di crescita in un gruppo molto giovane, il più giovane del girone G.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Portoscuso è tornat
Migliora la situazio

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT