24 October, 2021
HomeSportI giovani del volley azzurro sul tetto del mondo, travolta la Russia in finale 3 a 0. Carbonia in festa per le finali dal 5° all’8° posto

I giovani del volley azzurro sul tetto del mondo, travolta la Russia in finale 3 a 0. Carbonia in festa per le finali dal 5° all’8° posto

La Nazionale azzurra allenata da Angiolino Frigoni ha trionfato ieri sera, al Pala Pirastu di Cagliari, nella finale dei Campionati del Mondo Maschili Under 21. La temuta Russia è stata travolta per 3 set a 0, con parziali schiaccianti: 25-19, 25-22, 25-20.

Sul gradino più basso del podio è salita la Polonia, che nella finale per il terzo e quarto posto disputata al Pala Pirastu ha battuto con il punteggio di 3-0 l’Argentina.

Al Palazzetto dello Sport di Carbonia, il Belgio ha superato la Bulgaria 3-1 e ha chiuso la rassegna iridata al quinto posto, al sesto posto la Bulgaria. Il Brasile ha battuto la Repubblica Ceca 3-0 e le due squadre hanno terminato così rispettivamente settima ed ottava. 

Ieri sera, al Palazzetto dello sport di Carbonia, ho intervista Giuseppe Perra, uno dei componenti del comitato organizzatore della tappa di Carbonia, che si è conclusa con un bilancio molto positivo.

Fonte foto di copertina https://fipavsardegna.net/

 

Sono 36 i nuovi casi
Carbonia: un'ora pra

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT