7 July, 2022
HomeRegioneEnti localiIl 12 giugno Portoscuso eleggerà il nuovo Sindaco, Giorgio Alimonda a conclusione del secondo mandato ringrazia e saluta i cittadini

Il 12 giugno Portoscuso eleggerà il nuovo Sindaco, Giorgio Alimonda a conclusione del secondo mandato ringrazia e saluta i cittadini

Il 12 giugno 2022 i cittadini di 66 Comuni sardi eleggeranno i nuovi Consigli comunali ed i nuovi Sindaci. Tra questi sono 4 i Comuni del Sulcis Iglesiente, Carloforte, Nuxis, Portoscuso e Sant’Antioco, 15 quelli della provincia del Sud Sardegna, tra i quali vi sono Siliqua e Vallermosa.
A Portoscuso è ormai prossima alla conclusione l’esperienza da Sindaco di Giorgio Alimonda, durata due consiliaturen per complessivi 10 anni. La lista Portoscuso Insieme, che in questi dieci anni ha espresso e sostenuto Giorgio Alimonda, ha scelto come candidato alla carica di sindaco Ignazio Salvatore Atzori, nato il 31/01/1950 a Tratalias, vicesindaco ed assessore dell’Ambiente in entrambe le consiliature e già sindaco per due anni e mezzo tra il 2004 ed il 2007, esperienza conclusa in anticipo per le dimissioni di 9 consiglieri su 16.
In vista dell’ormai prossima conclusione della consiliatura, il sindaco Giorgio Alimonda ha rivolto un messaggio di ringraziamento ai cittadini nella pagina Facebook del gruppo Portoscuso Insieme, che pubblichiamo integralmente.
Carissimi concittadini, la mia esperienza da Sindaco della nostra Comunità sta volgendo al termine, e si concluderà il prossimo 12 giugno.
Sino all’ultimo giorno lavorerò col massimo impegno per la nostra cittadina ma sento fin d’ora forte il desiderio di ringraziarvi tutti per la fiducia e il consenso che mi avete accordato in questi anni per due mandati consecutivi.
È stato per me un grandissimo onore guidare, servire e rappresentare la mia amatissima Comunità.
Sono certo di averlo fatto al meglio delle mie possibilità, con molta dedizione, impegno e responsabilità, non accettando mai alcun condizionamento esterno ma tenendo sempre in primo piano gli impegni assunti con i cittadini di Portoscuso e con nessun altro.
Questa indipendenza, insieme al lavoro profuso dal gruppo ci ha consentito di raggiungere tanti risultati, oggi visibili e apprezzati da tutti.
Sono stati anni non facili, in un contesto sociale difficile su cui impattava già da qualche anno la chiusura di grandi aziende del nostro territorio, ma che non ci hanno comunque impedito di concentrarci sulla piena valorizzare della nostra cittadina, delle sue bellezze e delle sue tradizioni, recuperando la nostra vera identità e un rilancio turistico, accompagnato da tanti eventi culturali e di spettacolo, che non si vedeva da tanti anni.
Questo è stato possibile anche grazie alla speciale collaborazione sempre da noi ricercata delle Associazioni culturali, sportive e di volontariato con le quali si è da subito innescato un proficuo impegno comune, tutt’oggi presente.
Tra le tantissime opere pubbliche realizzate che hanno reso sempre più bella, interessante e attraente la nostra cittadina, e di cui nelle prossime settimane rinfrescheremo la memoria ai più distratti, ricordo con tanta soddisfazione di aver finalmente e definitivamente acquisito la Tonnara Su Pranu, oggi patrimonio di tutti i portoscusesi. Ringrazio tutti i dipendenti comunali per la determinante collaborazione ricevuta in questi anni, così come i lavoratori coinvolti nei tanti cantieri comunali organizzati in questi anni e quelli degli importanti servizi comunali come il servizio di nettezza urbana, assistenza domiciliare, centri di aggregazione, fasce deboli, ludoteca, servizi educativi, servizi cimiteriali, etc..
Ringrazio tutti i Consiglieri comunali che in queste 2 consiliature si sono prodigati dimostrando, ciascuno con le proprie caratteristiche e disponibilità, attaccamento e dedizione al paese.
Ringrazio gli Assessori e i consiglieri delegati per avermi lealmente supportato al meglio nell’azione amministrativa.
Ringrazio il Vicesindaco Dott. Atzori per il preziosissimo e saggio appoggio in questi 10 anni, sostituendomi egregiamente nei momenti per me personalmente più difficili.
Ringrazio Sara Marrocu per il prezioso lavoro svolto e del grande contributo che in questi ultimi 5 anni ha apportato a tutta l Amministrazione.
Permettetemi di ringraziare in particolare mia moglie Eloisa e i miei figli Nicola e Giulia, per la pazienza e il grande appoggio anche morale, che in questi anni mi hanno sempre dato.
Resta ancora tanto da fare, tanti progetti da portare a termine e tanti da realizzare, e se voi lo vorrete, insieme ai nuovi e ai vecchi amici, continuerò da semplice consigliere comunale, a mettere a disposizione l’esperienza acquisita e ad impegnarmi per la nostra bellissima cittadina.
Giorgio
Portoscuso: mercoled
Polemiche, a Iglesia

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT