10 December, 2022
HomeCulturaArteVerrà inaugurata venerdì 28 ottobre, a Carbonia, la mostra “Artisti pro Ucraina”

Verrà inaugurata venerdì 28 ottobre, a Carbonia, la mostra “Artisti pro Ucraina”

“Artisti pro Ucraina” è il titolo della mostra che aprirà i battenti venerdì 28 ottobre 2022 alle ore 18.00 nella sala superiore della Biblioteca in viale Arsia. L’Amministrazione comunale, in considerazione dell’attuale emergenza umanitaria in Ucraina, si è infatti resa promotrice di un evento benefico attraverso il quale contribuire al sostegno della popolazione vittima della guerra.
«Le opere degli artisti locali che hanno accolto l’iniziativa dell’Amministrazione, mettendo a disposizione i propri quadri – ha dichiarato l’assessora alla Cultura Giorgia Meli saranno messe all’asta secondo regolare procedura il prossimo 5 novembre, a partire dalle ore 18.00. Tutto il ricavato  dell’asta sarà devoluto a beneficio dei bambini dell’Ucraina, tramite il canale della Croce Rossa Italiana.»
Nella sala della Biblioteca comunale dove la mostra è in corso di allestimento, in collaborazione con gli artisti, saranno esposte opere eseguite con diverse tecniche e su differenti supporti: acrilico su tela, foto su tela, puntasecca su carta, xilografia su carta, altorilievo in ceramica su panforte, collage su tela, carboncino/acrilico su carta telata o su tela, acquerello/acrilico/pastelli su carta, fotografia, china/pennarello su raccoglitore sfogliabile, fotografia a pigmenti su carta, bassorilievo su legno e olio su masonite.
L’esposizione sarà visitabile secondo gli orari di apertura della biblioteca (dal lunedì al sabato 8.30-12.30 ed il pomeriggio fino al venerdì 16.00-19.00), fatta eccezione per le chiusure del 31 ottobre e 1 novembre, in occasione delle festività di Ognissanti. Sabato 5 novembre alle ore 18.00, in occasione dell’asta, la biblioteca sarà aperta solo nello spazio espositivo della mostra.
FOLLOW US ON:
Carbonia: aperti i t
Open Day culturale p

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT