17 July, 2024
HomeTurismoCarbonia in vetrina all’aeroporto di Elmas, uno straordinario veicolo di promozione turistico-culturale

Carbonia in vetrina all’aeroporto di Elmas, uno straordinario veicolo di promozione turistico-culturale

La campagna pubblicitaria dedicata a Carbonia Città di Fondazione sbarca all’aeroporto di Cagliari Elmas con una struttura di 3×2 metri installata nell’area arrivi dell’aerostazione. Il cartellone retro illuminato, che riproduce una grande foto aerea della piazza Roma di Carbonia come luogo iconico e più rappresentativo dell’architettura razionalista, rimarrà nello scalo cagliaritano per un anno e intercetterà i passeggeri che transiteranno in entrata e a piedi nell’aerostazione.

«Siamo davvero orgogliosi di poter promuovere la nostra città all’interno dell’aeroporto di Cagliari Elmas. Una vetrina importante di grande capacità attrattiva, un veicolo straordinario di promozione turistico-culturale per Carbonia in un luogo ad altissima densità di traffico pedonale, percorso quotidianamente da migliaia di persone provenienti da tutto il mondo. Questa massiccia iniziativa promozionale conferma quanto l’Amministrazione comunale ritenga fondamentale incentivare e valorizzare il turismo, attraendo importanti flussi di visitatori verso la nostra città. Una città che mira ad incrementare sempre di più il numero di turisti, partendo dal già lusinghiero dato che ha visto Carbonia aumentare le presenze dal 2022 al 2023 del 72%. Un’ottima base per un rilancio del nostro territorio quale volano per uno sviluppo turistico-culturale. A tal proposito, nelle prossime settimane sarà indetto un tavolo di presentazione dei dati a cura dell’assessorato del Turismo», ha detto il sindaco Pietro Morittu.

La nuova campagna si aggiunge a quella in corso nella città di Cagliari dove è presente un info point multimediale negli spazi dell’ex Manifattura Tabacchi con lo scopo di intercettare i tanti turisti presenti in città durante i mesi estivi e di invitarli a visitare la città di Carbonia e le sue tante attrazioni, a partire dalla Grande Miniera di Serbariu, con il suo museo del Carbone e le sue gallerie. Collegata al visitor center anche la distribuzione di migliaia di cartoline promozionali nei locali, bar, ristoranti, luoghi di aggregazione, hotel del capoluogo sardo con l’obiettivo di far conoscere, attraverso lo spazio multimediale, la storia della città mineraria.

Nelle prossime settimane sarà avviata anche una campagna di “web advertising” che punta a raggiungere – attraverso banner pubblicitari inseriti nei siti e giornali online – almeno 1 milione di persone tra Italia, Francia, Germania e Svizzera. Subito dopo l’estate, poi, il coinvolgimento delle scuole di ogni ordine e grado con visite guidate nei monumenti rappresentativi della città di fondazione, una serie di incontri con gli studenti e un convegno finale nel quale saranno esposti, tra gli altri, i risultati della campagna di comunicazione in corso.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Venerdì 5 luglio, a
Da venerdì 5 a dome

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT