30 November, 2022
HomePosts Tagged "Anna Rita Nioi"

[bing_translator]

L’assemblea straordinaria dei soci dell’associazione turistica Pro Loco di Nuxis, ha proceduto ieri sera al rinnovo degli organi statutari, alla presenza del presidente provinciale dell’UNPLI, Gianfranco Dessì. Alla presidenza, per il terzo mandato consecutivo, è stata confermata Anna Rita Nioi.

Per la prima volta, la Pro Loco di Nuxis ha un direttivo formato di sole donne. Le altre componenti sono: Daniela Nonnis (cassiera), Carmen Garau (segretaria), Cristina Cara, Ignazia Nioi.

Probiviri: Pier Giorgio Contri e Gabriele Tatti. Revisore dei conti Pietro Aru, supplente Salvatore Serventi.

Erano presenti alla riunione, due consiglieri comunali, uno di maggioranza, Maurizio Vacca, ed uno di minoranza, Mariano Nonnis.

Anna Rita Nioi nei prossimi giorni convocherà la prima riunione del nuovo direttivo, per elaborare ed approvare il programma delle iniziative da realizzare nei prossimi 12 mesi per la promozione del territorio di Nuxis e delle sue bellezze artistiche e culturali, a fini turistici.

Anna Rita Nioi.

[bing_translator]

Nonostante il maltempo degli ultimi giorni, oggi Nuxis ha festeggiato la “sua” montagna (Monte Tamara). Il programma della Pro Loco di Nuxis, associazione organizzatrice dell’evento (arrivato all’ottava edizione), presieduta da Anna Rita Nioi, con il patrocinio del comune di Nuxis, è stato inevitabilmente modificato, ma la presenza è andata al di là di ogni più rosea previsione. Sono state 120 le persone che, partite alle 8.30, hanno raggiunto il Rifugio Macioccu a bordo di fuoristrada, percorrendo gli ultimi due chilometri a piedi, ma più del doppio quelle che al loro rientro, intorno a mezzogiorno, provenienti da tutto il Sulcis Iglesiente, si sono ritrovate alla vecchia miniera di Sa Marchesa, dove oggi lo Speleo Club di Nuxis gestisce il museo Geo-Speleologico e, successivamente, si sono trasferite al Centro sociale di Nuxis, per il pranzo (previsto inizialmente al Rifugio Macioccu). Durante la tappa a Sa Marchesa, diverse decine di persone hanno visitato la splendida Grotta “Su Montixeddu” (vedi fotografie allegate).