18 April, 2024
HomePosts Tagged "Devid Pinna" (Page 2)

[bing_translator]

Il Cortoghiana espugna il campo del Villamassargia, 2 a 1, e va avanti in Coppa Italia; esce di scena la Monteponi, superata in casa, 2 a 1, dalla Sigma De Amicis.

La rassegna tricolore ha il volto dolce-amaro per le squadre sulcitane. La matricola Cortoghiana è una bella sorpresa. La squadra di Marco Farci ha vinto sia in casa che in trasferta contro il Villamassargia di Titti Podda, con l’identico punteggio di 2 a 1. Oggi sono stati decisivi i 2 goal del bomber Devid Pinna, già splendido protagonista della scorsa stagione, in Prima Categoria.

L’eliminazione ha lasciato tanto amaro in bocca alla Monteponi che anche oggi, come era accaduto sette giorni fa a Mulinu Becciu, è passata in vantaggio con il brasiliano Felipe Yago Silva Soares, ha sciupato la grande occasione per chiudere la partita fallendo un calcio di rigore e s’è fatta rimontare dalla squadra di Antonio Madau, andata in goal con l’iglesiente Lorenzo Loi (ex Carbonia e La Palma Monte Urpinu) e Limbardi.

Questi i risultati maturati sugli altri campi:

Buddusò-Oschirese 1 a 1 (andata 3 a 1); Andromeda-Arborea 2 a 0 (andata 1 a 4), Bonorva 1960-Thiesi 2 a 3 (andata 0 a 6), Fonni Calcio-Tonara 2 a 1 (andata 0 a 4), Gonnosfanadiga-Villacidrese Calcio 0 a 0 (andata 0 a 0), Macomerese Calcio-Siniscola Montalbo 5 a 0 (andata 3 a 1), Orrolese-Seulo 2010 2 a 3 (andata 2 a 3), Porto Torres-Stintino 0 a 1 (andata 1 a 1), San Teodoro-Posada 0 a 5 (andata 0 a 3), Sant’Elena Quartu-Selargius Calcio 2 a 1 (andata 1 a 2), Tortolì Calcio 1953-Idolo 1 a 1 (andata 3 a 3), Usinese-Lanteri Sassari 2 a 2 (andata 2 a 1), Valledoria-Calangianus 1905 3 a 1 (andata 0 a 3), Ilvamaddalena-Luogosanto 1 a 0 (andata 2 a 4).

Marco Farci, allenatore del Cortoghiana.

[bing_translator]

Il Luogosanto (secondo classificato nel girone D) ha superato il Cortoghiana (secondo classificato nel girone B) con il netto punteggio di 4 a 1 nella finale dei playoff del campionato di Prima Categoria. Grande protagonista il bomber Antonio Sechi, autore di una tripletta. In goal per il Luogosanto anche Leonardo Del Soldato, il goal del Cortoghiana porta la firma di Devid Pinna, autore di ben30 reti in stagione.

Il Luogosanto sale in Promozione, girone B, come vincitrice delle finali playoff ma al via del girone A del campionato di Promozione ci sarà anche il Cortoghiana, in quanto la fusione tra l’ASD Carbonia e l’USD Samassi che ha dato vita all’USD Carbonia Calcio che disputerà il prossimo campionato di Eccellenza, ha liberato un posto nel girone A di Promozione che verrà occupato dal Cortoghiana, secondo classificato nel playoff.

[bing_translator]

L’Atletico Narcao ha travolto la capolista Freccia Parte Montis con un pesante 3 a 0 con due goal di Michele Foglia e uno di Marco Foti e la contemporanea vittoria per 2 a 0 della Villacidrese sulla Libertas Barumini ha deciso la promozione diretta nel girone B del campionato di Prima Categoria per la squadra di Villacidro che ha effettuato il sorpasso decisivo negli ultimi ’90, rendendo così ininfluente l’esito del ricorso ancora in piedi per la partita Villacidrese-Tharros. E la sconfitta subita a Narcao, ha tagliato fuori la Freccia Parte Montis anche dai play-off, ai quali accede il Cortoghiana, passata sul campo del Circolo Ricreativo Arborea con il punteggio di 5 a 3, con due goal di Devid Pinna e uno a testa di Danilo Loddo, Oriano Melis e Nicola Guiso.

La squadra di Marco Farci nei playoff affronterà le squadre seconde classificate negli altri tre gironi: il Villasimius, secondo nel girone A, alle spalle del promosso Serramanna; il Buddusò, secondo nel girone C, alle spalle del promosso Siniscola Montalbo; il Luogosanto, secondo nel girone D, alle spalle del promosso Lantieri Sassari (è la seconda squadra di Sassari promossa alla categoria superiore, con quella del Li Punti che questo pomeriggio ha battuto il La Palma per 1 a 0 e conquista il primo posto nella Coppa Primavera di Promozione che vale il ripescaggio in Eccellenza regionale).

Sugli altri campi, nell’ultima giornata, l’Atletico Villaperuccio ha pareggiato 3 a 3 con il Sadali; il Gergei ha battuto nettamente l’Atletico Sanluri per 5 a 2; la Fermassenti ha pareggiato 1 a 1 in rimonta sul campo della Gioventù Sportiva Samassi, con un goal di Maurizio Nieddu; l’Oristanse ha battuto il Seui Arcueri 2 a 1; la Tharros ha vinto sul campo della Virtus Villamar, 4 a 3.

Retrocedono in Seconda Categoria Isola di Sant’Antioco, Circolo Ricreativo Arborea e Villanovafranca; la quarta retrocessa scaturirà dal playout tra le due squadre di Oristano, Oristanese e Tharros, con il vantaggio per la prima di poter raggiungere la salvezza anche in caso di parità al termine dei 90′ e degli eventuali 30′  supplementari.

Michele Foglia, autore di una doppietta in Atletico Narcao-Freccia Parte Montis 3 a 0.

Michele Foglia, autore di una doppietta in Atletico Narcao-Freccia Parte Montis 3 a 0.

Gianfranco Piras.

Gianfranco Piras.

Gianfranco Piras è stato confermato presidente del #Tratalias calcio. La società si appresta a concludere le ultime operazioni di mercato e la squadra si è radunata oggi per l’inizio della preparazione precampionato.

La guida tecnica della squadra è stata affidata a Mauro Cuccu, allenatore di grande esperienza. Da quest’anno verrà prestata grande attenzione al settore giovanile, con la scuola calcio, la cui guida tecnica è stata affidata a Massimo Loddo, e le squadre delle categorie esordienti e giovanissimi provinciali, seguite da Giuseppe Demizio. Sono entrati a far parte della società Fulvio Piras, vicepresidente; Maurizio Pinna, vice allenatore, Roberto Podda, segretario; Giancarlo Portas, consigliere; Enzo Scanu, Antonello Scanu, Jacopo Puxeddu, consiglieri; Renato Zara, responsabile del settore giovanile.

«Cercheremo di allestire una squadra giovane quasi completamente nuova – spiega il presidente Gianfranco Piras – con la conferma del capitano Gianluca Carboni, di Alessio Mascia, Andrea Palermo, Cristian Zara e Michele Fiori. L’obiettivo è quello di raggiungere la salvezza quanto prima possibile. Abbiamo inserito nella rosa ragazzi che hanno voglia di far bene, quali Claudio Cogotti, Mattia Uccheddu, Edoardo Mascia e Sebastian Pinna dall’Is Urigus; Devid Pinna e Filippo Carboni dall’Atletico Narcao; Michele Foglia e Fabrizio Littarru dal Carbonia; Fabrizio Matta, Andrea Farci e Cristiano Cauli dal Sant’Antioco; e, infine, Gianfranco Fenu dal Gonnesa.»

Sono aperte le iscrizioni per i primi calci e pulcini (responsabile Renato Zara – 380 7318062) e per esordienti e giovanissimi (responsabile Giuseppe Demizio – 340 8129507).