7 July, 2022
HomeCulturaStoriaL’Arci Sardegna ha effettuato la selezione degli studenti che hanno dato l’adesione al progetto Treno della Memoria, un viaggio nei siti dell’olocausto.

L’Arci Sardegna ha effettuato la selezione degli studenti che hanno dato l’adesione al progetto Treno della Memoria, un viaggio nei siti dell’olocausto.

Alessandra Ferrara x facebook

L’Arci Sardegna ha effettuato la selezione degli studenti che hanno dato l’adesione al progetto Treno della Memoria, un viaggio nei siti dell’olocausto in memoria di un passato che deve essere ricordato.

L’Amministrazione Comunale di Iglesias ha partecipato al progetto, permettendo alla studentessa iglesiente Carlotta Scema, di partecipare al progetto che vedrà il suo culmine nel viaggio a Cracovia, con la visita guidata all’ex ghetto ebraico di Cracovia e quella ai campi di concentramento e sterminio di Auschwitz-Birkenau, a cui è dedicata un’intera giornata e che si concluderà con un cerimonia di commemorazione presso il “Piazzale dell’Appello”.

«Ho presenziato con piacere – commenta l’assessore alle Politiche giovanili, Alessandra Ferrara – all’incontro tra l’Arci e gli studenti presso la sala riunione del Centro direzionale del comune di Iglesias sottolineando l’importanza del progetto condiviso e la assoluta necessità di effettuare questo percorso per sentire, capire e riflettere sulle sofferenze patite e sul dramma umano dell’Olocausto.»

Il Volley Iglesias h
VBA/Olimpia sconfitt

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT