17 January, 2022
HomeSportBasket: in serie C Silver l’Automek Calasetta chiude il girone di qualificazione ospitando il Genneruxi, in serie D Sulcispes – Porto Torres e Scuola Basket Miners Carbonia – Pall. Nuoro.

Basket: in serie C Silver l’Automek Calasetta chiude il girone di qualificazione ospitando il Genneruxi, in serie D Sulcispes – Porto Torres e Scuola Basket Miners Carbonia – Pall. Nuoro.

[bing_translator]

Dopo l’impresa compiuta nella sfida casalinga con la capolista Basket Olbia, l’Automek Calasetta s’è fermata sul campo della Sef Torres, formazione di timore potenziale, nella penultima giornata del girone unico di qualificazione della serie C Silver di basket maschile. 110 a 99 il punteggio finale a favore della squadra sassarese. Sabato pomeriggio, alle 18.00, la squadra di Simone Frisolone chiude il girone di ritorno affrontando in casa il Genneruxi, fanalino di coda della classifica con 6 punti.

In serie D, la Sulcispes la scorsa settimana ha fatto bottino pieno sul campo della Pallacanestro Nuoro, con il largo punteggio di 77 a 65 (primo tempo 34 a 32 per gli isolani), confermando di essere in crescita, ora al quarto posto con 22 punti, a due lunghezze dalla coppia formata da Basket Coral Alghero e Dinamo Basket 2000 e a quattro dalla capolista Oratorio Elmas. Sabato sera, alle 19.00, per la terza giornata del girone di ritorno, la squadra di Paolo Massidda ospita il C.M.B. Porto Torres (all’andata si imposero i turritani per 81 a 76).

La Scuola Basket Miners Carbonia la scorsa settimana ha commesso un passo falso inatteso nel match casalingo con la Scuola Basket Cagliari, impostasi sul campo di via Deffenu con un solo punto di scarto, 67 a 66. La squadra di Marco Dessì, ottava in classifica con 16 punti, frutto di 8 vittorie e 7 sconfitte, sabato alle 18.30 ospita la Pallacanestro Nuoro nella terza partita casalinga consecutiva. All’andata la Scuola Basket si impose con autorità, con il punteggio di 65 a 55.

Sabato 26 gennaio ne
Emergenza ascensori

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT