6 May, 2021
HomeSportLe squalifiche del dopo Carbonia-Latina: tre giornate al tecnico Marco Mariotti, una a Marco Piredda e Riccardo Cestaro

Le squalifiche del dopo Carbonia-Latina: tre giornate al tecnico Marco Mariotti, una a Marco Piredda e Riccardo Cestaro

[bing_translator]

A distanza di poche ore dal burrascoso finale della partita Carbonia-Latina, con le accese contestazioni  al direttore di gara, Gabriele Sacchi di Macerata, per la mancata concessione del calcio di rigore per un intervento in area su Marco Piredda, ammonito per simulazione e quindi espulso dal campo perché già ammonito in precedenza, e per altre discusse decisioni assunte nel corso della partita. puntuali, sono arrivate le squalifiche. Il giudice sportivo ha inflitto tre giornate di squalifica al tecnico del Carbonia, Marco Mariotti, «per avere, al termine della gara, rivolto espressioni irriguardose all’indirizzo del Direttore di gara. Tale comportamento si protraeva per circa due minuti». Appiedati per una giornata Marco Piredda, per doppia ammonizione, e Riccardo Cestaro, per recidività in ammonizioni. La società Carbonia Calcio ha ricevuto inoltre un’ammenda di 500,00 euro, «per indebita presenza al termine della gara di persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla società, la quale nei pressi dello spogliatoio, rivolgeva espressione irriguardosa all’indirizzo del direttore di gara».

Domenica, sul campo della Vis Artena, dunque, il Carbonia non avrà Marco Mariotti in panchina, che salterà anche la sfida successiva con la capolista Monterosi (14 febbraio) e il successivo derby di Sassari con la Torres (la sua ex squadra), in programma il 21 febbraio, a meno che, nel frattempo, non dovesse essere fissato il recupero della partita casalinga con l’Insieme Formia. E il tecnico dovrà ovviare alle assenze di Marco Piredda e Riccardo Cestaro.

Il giudice sportivo ha avuto la mano pesante anche nei confronti del tecnico del Muravera, Francesco Loi, squalificato anche lui per tre giornate, dopo essere stato «allontanato per avere rivolto espressioni irriguardose all’indirizzo del Direttore di gara. Al termine della stessa, all’ingresso nello spogliatoio rivolgeva ulteriori espressioni irriguardose all’indirizzo dell’arbitro».

Il giudice sportivo ha inflitto una giornata Marco Fresi, vice allenatore dell’Arzachena Academy, allontanato dal campo per doppia ammonizione.

Diversi i calciatori delle squadre sarde squalificati.

Calciatori espulsi dal campo:

Due giornate a Luis Kacorri dell’Arzachena Academy, espulso «per avere rivolto espressione irriguardosa all’indirizzo del direttore di gara mentre lanciava davanti a sè una borraccia piena d’acqua in segno di stizza».

Due giornate anche a Enrico Geroni del Muravera, «per avere, a gioco fermo, calciato il pallone con violenza all’indirizzo di un avversario che si trovava a terra colpendolo alla schiena».

Una giornata a Luca Manca dell’Arzachena Academy, «per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo».

Una giornata a Riccardo Pinna della Torres, per doppia ammonizione.

Squalifiche per recidività in ammonizioni:

Samuel Bachini dell’Arzachena Academy

Daniele Bianchi del Latte Dolce Sassari

Ammoniti con diffida:

Augustin Olivera Scalabrini dell’Arzachena Academy

Christian Rutjens Oliva della Torres.

Luca Pizzuto (Artico
OO.SS e RSU: «Tutti

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT