21 April, 2021
HomeRegioneEnti localiIl Consiglio regionale ha approvato la legge di riforma dell’assetto territoriale della Regione

Il Consiglio regionale ha approvato la legge di riforma dell’assetto territoriale della Regione

Il Consiglio regionale ha approvato, con 34 voti a favore e 7 contrari, la legge di riforma dell’assetto territoriale della Regione.

«Il Testo unificato di riforma dell’assetto territoriale della Regione, approvato dal Consiglio regionale, è un altro tassello importante per la creazione di una Sardegna moderna, sempre più vicina al cittadino, in cui finalmente tutti i territori dell’isola hanno parità di trattamento. La nuova architettura del nostro territorio avvicina le Istituzioni ai cittadini secondo un principio di federalismo regionale che esalta, e non mortifica, le peculiarità dei territori della Sardegna e pone rimedio ad un errore del passato dando finalmente dignità alla città metropolitana di Sassari.»
Esprime soddisfazione il presidente del Consiglio regionale Michele Pais per l’approvazione del provvedimento: «Al di là delle divergenze, delle divisioni, della legittima contrapposizione politica dopo settimane di dibattiti e di incontri il Consiglio ha raggiunto un nuovo traguardo”».
Per il presidente Michele Pais questa legge è il risultato di un grande lavoro di ascolto dei sindaci e delle popolazioni: «L’approvazione di questo testo unificato pone fine alle disparità territoriali e fa diventare protagonisti i singoli territori. E’ un primo passo ma significativo. Ora, però, per completare la piena democrazia, è fondamentale restituire la parola ai cittadini anche attraverso la reintroduzione, superando i vincoli della rigida normativa nazionale, dell’elezione diretta nelle province e nelle città metropolitane».

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Giovani Democratici
Pierluigi Saiu (Lega

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT