8 August, 2022
HomeAmbienteEnergiaRomina Mura (Pd): «No scaribarile Solinas su Dpcm energia. Con l’impugnazione dovrebbe depositare le dimissioni»

Romina Mura (Pd): «No scaribarile Solinas su Dpcm energia. Con l’impugnazione dovrebbe depositare le dimissioni»

«Christian Solinas non ci provi nemmeno a fare lo scaricabarile con le sue responsabilità nei rapporti con il Governo di Roma.  Il Governo ha approvato un Decreto energia su cui nutro diverse perplessità, che più volte ho esplicitato, ma lo ha potuto fare perché  ha trovato un presidente di Regione del tutto inesistente. Da anni noi deputati del Pd abbiamo sollevato la questione della dorsale del gas entrata nel 2016 nel Patto tradito  tra lo Stato e la Regione. Ora arriva il Dpcm e la soluzione sarebbe impugnarlo? Con l’impugnazione Solinas dovrebbe depositare le sue dimissioni.»
Lo afferma la presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura (Pd), commentando l’annuncio del presidente della Regione Sardegna Christian Solinas di voler impugnare il Dpcm Sardegna sulla transizione energetica dell’Isola.
Per l’esponente del Partito democratico «questa è la vera dichiarazione di fallimento della legislatura, degno seguito di tutta una serie di partite giocate in difesa o senza toccar palla, a cominciare da Air Italy. Solinas doveva far valere subito le ragioni della Sardegna, andare continuamente a battere i pugni sul tavolo dei Ministeri, proporre una grande alleanza trasversale – di istituzioni, categorie e politica – per l’energia con cui sicuramente tutti ci saremmo schierati, rimettere all’ordine del giorno l’aggiornamento del Piano energetico regionale: non ha fatto niente. E oraconclude Romina Muraarriva il lamento e suona quasi beffa la ricandidatura per continuare a non governare la Sardegna».
La Pro Loco di Carbo
Grave incidente stra

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT