17 April, 2021
HomePosts Tagged "Antonio Caria" (Page 4)

«L’ultimo report di Ats dei casi nel nostro comune certifica ad oggi 18 cittadini positivi. Alcuni degli stessi sono in attesa dell’esito dei tamponi di negativizzazione. Sono 6 invece i cittadini che sono definitivamente guariti.»

A comunicarlo è stato il sindaco Hansel Cristian Cabiddu.

«Nel ricordare il rispetto delle norme igieniche e sanitarie di sicurezza previste dai Dpcm per arginare la diffusione del Covid 19 conclude il primo cittadino invitiamo i cittadini ad avere comportamenti prudenti e rispettosi della salute propria e di quella altrui.»

Antonio Caria

«Ho ricevuto dall’Ats comunicazione che un nostro concittadino è risultato positivo al Covid-19, si trova ora in ospedale, l’ho sentito telefonicamente e gli ho portato i nostri auguri di pronta guarigione.»

A darne notizia è il sindaco di Teulada, Daniele Serra, che aggiunge: «Una buona notizia è invece che un’altra persona di Teulada precedentemente indicata come positiva è ora guarita».

Antonio Caria

Il Centro funzionale decentrato della Protezione civile della Sardegna ha diramato un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse, per piogge e temporali, che sarà valido dalle 17.00 di oggi sino alle 14.00 di domani 5 dicembre.Sono previste precipitazioni, anche forti, in modo particolare nel settore occidentale dell’isola, che potranno essere accompagnate da raffiche di vento. I cumulati potranno essere elevati.Inoltre, dalle 18.00 di oggi sino alle 23.59 di domani, è stato diramato un avviso di criticità ordinaria (allerta gialla) per rischio idrogeologico per le zone dell’Iglesiente, Montevecchio Pischilappiu, Tirso e Logudoro. Allerta gialla anche per rischio idraulico per Montevecchio Pischilappiu, Tirso e Logudoro, mentre il rischio idrogeologico per temporali è previsto per il Montevecchio Pischilappiu e Tirso.

Antonio Caria

Nella mattinata di oggi, nell’asse mediano di Cagliari, si è verificato un incidente stradale che ha visto coinvolta una Citroen C2 condotta da una trentenne oristanese che, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del veicolo andando a impattare sul Guard Rail posto alla sua sinistra.

La donna è stata portata in ambulanza al Brotzu in codice giallo.  Sul posto la Polizia Locale per i rilievi di legge.

Antonio Caria

«L’Ats ha segnalato ufficialmente la guarigione di 18 persone precedentemente segnalate positive e un nuovo caso. Sono dati attesi che da tempo conoscevamo per quanto abbiamo avuto modo di riscontrare, grazie al costante contatto con le persone interessate, ma, purtroppo, confermati con forte ritardo e a seguito di ripetuti solleciti effettuati alle Istituzioni competenti in queste settimane.»

A darne notizia è il sindaco di Uta, Giacomo Porcu, che aggiunge: «Nonostante l’encomiabile lavoro del personale operante nella sanità, i Comuni chiedono aggiornamenti immediati e precisi per poter gestire con la massima efficacia ogni caso. Auspico che in breve tempo vengano adeguati tutti i dati riguardanti la nostra Comunità per consentire, tra l’altro, una corretta informativa istituzionale che spero di poter integrare a breve.»

La squadra di pronto intervento “5A” del distaccamento dei vigili del fuoco di Iglesias è intervenuta, intorno a mezzogiorno, in via Fratelli Bandiera a Iglesias, per soccorrere una donna caduta nel suo appartamento, ma con la porta di casa chiusa a chiave dall’interno.

Gli operatori sono saliti sul tetto della palazzina tramite il lucernaio del vano scala e, grazie all’ausilio delle attrezzature in dotazione alle squadre di soccorso e tecniche Saf, si sono calati tra un piano e l’altro per poi accedere all’appartamento per affidare la donna agli operatori sanitari inviati dal 118, che hanno provveduto al trasporto in ospedale per i controlli e le cure del caso. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Iglesias.

Antonio Caria

[bing_translator]

Non c’è stato scampo per S.P., 54 anni, artigiano di Capoterra, che è stato denunciato dal Corpo forestale di Uta per la cattura e la detenzione di due cervi sardi, nella zona del Parco Naturale Regionale di Gutturu Mannu, in località Spagnolu, a Sarroch.
Il fatto è accaduto ieri: gli agenti hanno hanno ritrovato gli scarti di macellazione di un esemplare di cervo sardo. Secondo il loro racconto, intorno alle 19.00, è stato intercettato che, alla vista del fuoristrada del Corpo forestale, si sarebbe dato alla fuga ad alta velocità. Il fuggitivo è stato bloccato sulla strada provinciale, all’ingresso di Capoterra.
A seguito della perquisizione, sono stati rinvenuti 3 zaini con i resti sezionati di un cervo sardo, corrispondente ai residui ritrovati poco prima nel parco di Gutturu Mannu. Dopo un secondo controllo, sono stati trovati anche i resti conservati in frigo di un ulteriore cervo sardo, oltre che strumenti illeciti di cattura (cavetti in acciaio, nonché munizioni che l’uomo non poteva detenere non essendo titolare di porto d’arma perché pregiudicato).
Al bracconiere è stato contestato anche il reato di resistenza a pubblico ufficiale e la sua auto è stata sottoposta a sequestro, perché sprovvista di assicurazione.
Antonio Caria

[bing_translator]

«Purtroppo, oggi sono stati confermati altri 8 nuovi casi, riconducibili a diversi nuclei familiari . Di questi, 4 sono ricoverati in condizioni serie. Dalle informazioni in mio possesso, risulta 1 nuovo guarito. Pertanto, i positivi salgono a 48.»

A dirlo è la sindaca di Villacidro, Marta Cabriolu, che aggiunge: «Attendiamo diversi esiti di tamponi nei prossimi giorni e ci sono elevate possibilità di nuovi positivi».

Antonio Caria