28 October, 2021
HomePosts Tagged "Francesco Mameli"

[bing_translator]

Nuovo ribaltone in vetta alla classifica del girone A del campionato di Promozione regionale. Superando agevolmente il Cortoghiana per 3 a 0, il Sant’Elena Quartu è tornato al primo posto in solitudine, grazie alla sconfitta subita dal Gonnosfanadiga a Villamassargia (3 a 1, per il Villamassargia goal di Pierluigi Achenza, Davide Piras e Francesco Mameli) ed al pareggio dell’Idolo ad Arborea (2 a 2). Il Cortoghiana con il Sant’Elena ha subito la seconda sconfitta consecutiva per 3 a 0, dopo quella del derby casalingo con il Villamassargia. Per la squadra di Marco Farci si tratta di una flessione prevedibile, dopo l’eccezionale avvio di stagione che l’aveva lanciata al secondo posto e ai quarti di finale della Coppa Italia (manifestazione nella quale affronterà il Sant’Elena, il 20 novembre ed il 4 dicembre).

La seconda vittoria consecutiva ottenuta sulla capolista Gonnosfanadiga, rilancia in classifica il Villamassargia di Titti Podda, ora all’ottavo posto con 9 punti, a due sole lunghezze dal Cortoghiana che lo aveva eliminato nei 16esimi di Coppa Italia ed aveva iniziato decisamente meglio il campionato.

La Monteponi ha fallito l’atteso appuntamento con la seconda vittoria stagionale, prima casalinga, nel confronto con il Buddusò. L’arrivo in settimana di Giuseppe Corona ha portato fiducia intorno alla squadra ma le condizioni meteo avverse, non sono state certamente d’aiuto nella costruzione del gioco e la partita ha offerto poche emozioni ed è terminata senza goal.

Sugli altri campi, il Selargius ha superato di misura il Seulo 2010, 1 a 0; il Tonara ha battuto nettamente l’Andromeda, 3 a 0; pirotecnico 3 a 3 tra Sigma De Amicis e Villacidrese e pareggio senza goal, infine, tra Tortolì ed Orrolese.

Nel girone B del campionato di Prima Categoria, la Fermassenti non è riuscita a superare la Francesco Bellu e la pioggia, che ha costretto il direttore di gara ad interrompere per due volte la partita, e a conquistare i tre punti che l’avrebbero portata in testa alla classifica, perché la capolista Tharros è stata battuta 2 a 1 sul campo della Virtus Villamar. Ora tra Tharros e Fermassenti c’è il divario di un solo punto e la squadra di Roberto Concas precede di ben tre lunghezze le tre squadre che inseguono più da vicino: Sadali (2 a 0 al Calcio Capoterra), Gioventù Sportiva Samassi (3 a 0 al Gergei) e Freccia Parte Montis Mogoro (1 a 0 all’Atletico Narcao).

Giornata negativa, oltre che per l’Atletico Narcao, anche per l’Atletico Villaperuccio, battuto di misura, 2 a 1, sul campo della Virtus San Sperate 2002, ed ora ultimo in classifica, scavalcato dall’Antiochense che, finalmente, ha centrato la prima vittoria ed i primi punti stagionali, espugnando il campo della Nuova San Marco, con il punteggio di 3 a 2.

E’ terminata in parità senza goal, infine, la partita tra Santa Giusta Calcio e Libertas Barumini.

Titti Podda, allenatore del Villamassargia.

[bing_translator]

Giovedì 19 aprile lo stadio Comunale di Giba ospiterà le partite delle rappresentative giovanissimi ed allievi, valide per il 1° Trofeo “Mario Madau” e per il 2° Trofeo “Cenzo Soro”.

Alle 16.00, per il 1° Trofeo “Mario Madau”, si affronteranno i giovanissimi (nati dal 01-01-2004 al 31-12-2004) della rappresentativa provinciale Carbonia Iglesias di Davide Ollosu contro i pari età della rappresentativa provinciale di Cagliari.

Questi i convocati della rappresentativa provinciale Carbonia Iglesias: Daniele Pistis dell’Atletico Narcao; Giulio Campidano, Marco Deiana e Dennjs Renato Usai dell’Antas Club di Fluminimaggiore; Antonello Aste, Cristofer Cimmino e Giuseppe Rivano del Carloforte; Alex Angioni degli Ex Biancoblu Carbonia; Francesco Mameli e Manuel Quaglieri della Monteponi Iglesias; Mirko Medda e Filippo Balocco della Sport Time Gonnesa; Matteo Lai e Luigi Saba del Villamassargia; Davide Franzina del Bindua Iglesias; Jacopo Falletto del Carbonia; Jacopo Benedetto della Don Vito Sguotti Carbonia; Mattia Waggershauser della Fermassenti di San Giovanni Suergiu; Nicola Serventi della Marco Cullurgioni Giba.

Alle 17.30, per il 2° Trofeo “Cenzo Soro”, si affronteranno gli allievi (nati dal 01-01-2002 al 31-12-2002) della rappresentativa provinciale Carbonia Iglesias di Claudio Sanna contro i pari età della rappresentativa provinciale di Cagliari.

Questi i convocati della rappresentativa provinciale Carbonia Iglesias: Mirko Aresti e Francesco Carboni dell’Atletico Narcao; Maurizio Pusceddu e Kevin Milanovic della Don Vito Sguotti; Federico Bullegas, Marco Littera e Mario Steri degli Ex Biancoblu Carbonia; Manuel Argiolas della Fermassenti di San Giovanni Suergiu; Alberto Angioni, Davide Cancedda e Federico Repole della Mineraria di Carbonia; Simone Cogotti, Cristian Jones e Simone Piga del Portoscuso Calcio; Alessio Cocco dell’Antiochense 2013 di Sant’Antioco; Andrea Valentino del Carbonia; Giovanni Boi del Carloforte; Alessandro Flumini dell’Isola di Sant’Antioco; Davide Pucci della Marco Cullurgioni Giba.

 

 

 

[bing_translator]

Al via i raduni delle rappresentative provinciali, quest’anno riservate alle categorie allievi e giovanissimi 1° anno.

Il primo raduno selettivo si svolgerà a Calasetta grazie alla collaborazione del comune e della società Calasetta Calcio, mercoledì 14 marzo, alle ore 15.00 per gli allievi guidati dal mister Claudio Sanna, e alle ore 16.30 per i giovanissimi di mister Davide Ollosu.

I convocati.

Allievi.

Atletico Narcao: Mirko Aresti, Francesco Carboni, Nicola Maccioni.

Don Vito Sguotti Carbonia: Fabio Crobeddu, Daniel Ledda, Alessandro Virgilio Melis, Kevin Milanovic, Fabio Pireddu, Maurizio Pusceddu.

Ex Biancoblu Carbonia: Federico Bullegas, Marco Littera, Carlo Pinna, Lorenzo Pisu, Mario Steri, Gabriele Zedda.

Mineraria Carbonia: Alberto Angioni, Davide Cancedda, Andrea Murtas, Fabio Pintus, Federico Repole.

Monteponi Iglesias: Christian Cavallero, Alessandro Mocci, Luca Pacinotti.

Portoscuso Calcio: Simone Cogotti, Marco Dessì, Cristian Jones, Simone Piga, Francesco Uccheddu.

Giovanissimi.

Atletico Narcao: Leonardo Manca, Mattia Marongiu, Daniele Pistis.

Antas Club Fluminimaggiore: Giulio Campidano, Marco Deiana, Dennjs Renato Usai.

AC Cortoghiana: Daniele Bodano, Simone Mura, Davide Paulis.

Carloforte: Antonello Aste, Cristofer Cimmino, Giuseppe Rivano.

Ex Biancoblu Carbonia: Alex Angioni, Daniele Bianciardi, Josè Paolo Mascia.

Marco Cullurgioni Giba: Matteo Pala, Mattia Pollini, Nicola Serventi.

Monteponi Iglesias: Francesco Doneddu, Francesco Mameli, Manuel Quaglieri.

Gonnesa Calcio: Christian Coppa, Manuel Davino, Leonardo Mocci.

Sport Time Gonnesa: Filippo Ballocco, Tommaso Locci, Mirko Medda.

Villamassargia: Giulio Delogu, Matteo Lai, Luigi Saba.

 

 

[bing_translator]

Nella seduta del 6 giugno 2017 la Conferenza Episcopale Sarda ha provveduto alle seguenti nomine:

don Francesco Mameli, della Diocesi di Ozieri, è stato nominato  per 5 anni padre spirituale del Seminario regionale sardo;

don Carlo Rotondo e don Carlo Devoto, della Diocesi di Cagliari, sono stati nominati per 5 anni animatori del Seminario regionale sardo;

don Luigi Delogu, della Diocesi di Ozieri e don Emanuele Mameli della Diocesi di Cagliari, sono stati nominati, rispettivamente, incaricato regionale e vice incaricato regionale per la Dottrina della Fede, Annuncio e Catechesi;

don Lucio Casula, della Diocesi di Oristano, è stato confermato Assistente ecclesiastico regionale del Movimento Ecclesiale d’Impegno Culturale (MEIC).

Gli arcivescovi e vescovi di Cagliari, Sassari, Oristano, Alghero-Bosa, Ales Terralba, Iglesias, Ozieri e Tempio-Ampurias hanno provveduto alle seguenti nomine per il nuovo Tribunale Interdiocesano della Sardegna, che fa capo alle rispettive Diocesi, con sede a Cagliari:

don Mauro Bucciero e don Emanuele Meconcelli, vengono nominati, rispettivamente, Vicario giudiziale e Vicario giudiziale aggiunto fino al 6 giugno 2020;

don Antonello Satta, don Riccardo Pinna, don Giancarlo Caria, don Claudio Marras, dott. Claudio Gallotti, dott. Alessio Sarais, dott.ssa Maria Cristina Bresciani vengono nominati Giudici fino al 6 giugno 2020.

Il dott. Antonio Vavenotti viene nominato Giudice fino al  30.XII. 2017.

Vengono nominati, inoltre, i dottori Michele Cheri e Sergio Alessandro Madeddu, difensori del Vincolo e promotori di Giustizia fino al 6 giugno 2020; la dott.ssa Chiara Verdoliva, difensore del Vincolo e promotore di Giustizia ad annum; la dott.ssa Rita Basta, difensore del Vincolo ad annum; il dott. Alessandro Camedda, patrono stabile fino al 6 giugno 2020.

S.E. monsignor Arrigo Miglio, infine, in qualità di moderatore dello stesso Tribunale, comunica che vengono nominati ad triennium il cancelliere, 4 notai  e 7 avvocati.

[bing_translator]

Questa mattina i lavoratori del centro Aias di Cortoghiana, in presidio ormai da oltre un mese per rivendicare il pagamento degli stipendi arretrati ed il rispetto dei loro diritti, hanno ricevuto la visita di una delegazione dei sindaci dell’Unione dei Comuni “Metalla e Mare”. Erano presenti i sindaci di Gonnesa, Hansel Christian Cabiddu; Buggerru, Laura Cappelli; Fluminimaggiore, Ferdinando Pellegrini; Narcao, Danilo Serra; Musei, Antonello Cocco; e i vice sindaci di Domusnovas e Villamassargia, Angelo Deidda e Francesco Mameli.

Nel pomeriggio i lavoratori hanno ricevuto, a sorpresa, la benedizione pasquale dal parroco di Cortoghiana, don Andrea Zucca.

I lavoratori attendono sempre che gli impegni assunti dal Consiglio regionale l’11 aprile scorso con l’approvazione di un ordine del giorno per l’adozione di misure urgenti per sbloccare la difficile vertenza, vengano tramutati in fatti concreti.

Debora Porrà 3 9

La nuova Giunta comunale di Villamassargia, presentata dal sindaco Debora Porrà sabato 6 giugno, 6 giorni dopo le elezioni, è già al lavoro. Il neo sindaco, 31 anni, ha scelto come assessori due donne poco più che trentenni e un uomo.

Il vicesindaco è Silvia Vacca, 31 anni compiuti l’8 giugno, che si occuperà di Scuola e formazione, Cultura, Patrimonio e Sport; Francesco Mameli, 40 anni, ha ricevuto le deleghe all’Urbanistica, ai Lavori pubblici, al Paesaggio e all’Ambiente; Silvia Dessì, infine, 34 anni, si occuperà di Servizi sociali, Attività produttive, Pari opportunità e Politiche giovanili.

Salvatorangelo Cambula, il candidato consigliere più votato della lista “Progetto Villamassargia“, ha presentato le dimissioni ed è stato surrogato con il primo dei non eletti, Andrea Canè.

I nuovi gruppi consiliari sono così composti.

Il paese che vorrei:

Silvia Vacca

Francesco Mameli

Silvia Dessì

Noemi Fadda

Arianna Porcu

Fabio Bernardini

Marco Mandis

Federico Orrù

Progetto Villamassargia:

Pierluigi Palmas

Paola Ferreli

Nicola Bianchini

Andrea Canè

 

 

Municipio Villamassargia 3 copia

Debora Porrà è il nuovo sindaco di Villamassargia. La candidata della lista civica “Il paese che vorrei” è stata eletta con 1.091 voti, il 52,96%, con 8 consiglieri. Esce sconfitto dalla sfida elettorale Pierluigi Palmas, assessore uscente, candidato della lista civica “Progetto Villamassargia” che si è fermata a 969 voti, il 47,03, ed ha eletto 4 consiglieri.

Le elezioni hanno registrato 2.132 votanti su 3.300 aventi diritto al voto, per una percentuale del 64,60%.

I  consiglieri comunali eletti:

Lista civica “Il paese che vorrei”, 8 eletti:

Silvia Vacca 155

Francesco Mameli 153

Silvia Dessì 91

Noemi Fadda 68

Arianna Porcu 60

Fabio Bernardini 56

Marco Mandis 48

Federico Orrù 42

Candidati non eletti:

Samuele Tocco 41

Marino Lai 38

Massimiliano Perria 32

Ylenia Sais 24

Lista civica “Progetto Villamassargia”, 4 eletti:

Candidato sindaco Pierluigi Palmas eletto consigliere comunale

Salvatorangelo Cambula 96

Paola Ferreli 79

Nicola Bianchini 76

Candidati non eletti:

Andrea Canè 74

Roberto Sais 72

Andrea Spada 71

Luca Onnis 52

Gianluca Cani 31

Andrea Virdis 27

Cinzia Pilloni 26

Maria Rosaria Portas 25

Silvia Mura 22

Municipio di Santadi 4Municipio Sant'Anna Arresi 8 copiaMunicipio Tratalias 2 copiaMunicipio Giba  Municipio Piscinas 4 copiaMunicipio Villamassargia 1 copia

Si è conclusa alla mezzanotte la campagna elettorale, domani si vota dalle 7.00 alle 22.00 per l’elezione dei nuovi Consigli comunali e dei sindaci. Nel Sulcis Iglesiente i comuni interessati al voto sono sei: Santadi, Sant’Anna Arresi, Tratalias, Giba, Piscinas e Villamassargia.

Riportiamo tutte le liste e tutti i candidati, comune per comune.

Santadi.

Lista civica “Impegno e azione quotidiana” 

Candidato a a sindaco: Marco Murgia.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Monica Ariu, Anna Claudia Arru, Erica Atzori, Andrea Caddeo, Bianca Cani, Luana Deias, Alberto Erriu, Daniela Garia, Federico Peddis, Luca Pia, Federico Pintus, Efisio Pioncu.

Lista “Servizio e Rispetto per Santadi”

Candidato a sindaco: Elio Sundas.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Giancarlo Acca, Simona Garau, Francesca Impera, Massimo Impera, Veronica Impera, Marco Loi, Giancarlo Mei, Paola Mei, Francesca Melis, Marco Pusceddu, Simone Secci, Federico Trogu.

Sant’Anna Arresi.

Lista “Giorno Nuovo – Sant’Anna Arresi: La nostra casa, la nostra gente”.

Candidato a sindaco: Teresa Pintus.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Gabriela Caschili, Patrizia Emanuela Costa, Roberto Dessì, Fabio Diana, Maddalena Garau, Valerio Lecca, Ambrosiano Pintus, Alfiero Pittoni, Daniela Farci, Roberto Virdis, Emanuela Pilloni, Massimiliano Selis.

Lista “Costa Arresi”.

Candidato a sindaco: Luigi Balloccu.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Loretta Atzori, Roberto Cappai, Elena Fadda, Ilaria Garia, Matteo Marongiu, Eleonora Murgia, Elvio Muscas, Aldo Porcu, Gino Potettu, Elisabetta Rossu, Martino Uccheddu, Veronica Viola.

Lista “Arresinus”.

Candidato a sindaco: Adriana Lobina.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Nicola Angius, Mojca Cancedda, Roberto Carrieri, Ponziana Ledda, Samuele Mei, Fernando Pistis, Maurizio Antonio Podda noto Titti, Giovanni Putzu, Laura Silanus, Daniela Soru, Andrea Virdis, Andrea Letizia Virdis.

Tratalias.

Lista “Obiettivo Comune lista civica per Tratalias”.

Candidato a sindaco: Marco Antonio Piras.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Emanuele Pes, Mauro Antonio Cuccu, Giulio Renato Zara, Patrizia Cani, Maria Raffaela Matta, Alberto Cani, Marco Steri, Monica Pia, Carlo La Marca, Daniela Uccheddu nota Denny, Gianluca Lindiri, Stefania Piredda.

Lista “Tratalias per tutti – Iside Fonnesu sindaco”.

Candidato a sindaco: Iside Fonnesu.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Cristiano Atzori, Maria Cristina Atzori, Nicola Cruccas, Claudia Cuccu, Vincenzo Esposito, Pietro Antonio Matta, Alessandro Piras, Fulvio Piras, Roberta Piras, Priska Steger, Mauro Usai, Franca Zara.

Lista “Progetto Tratalias – Gerardo Pisà sindaco”.

Candidato a sindaco: Gerardo Pisà.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Bruno Cani noto Brunello, Marinella Ghiani nota Marina, Manuela Cadoni, Irma Ciani nota Mimma, Giorgio Cera, Federico Diana, Marco Fadda, Massimiliano Loddo, Gabriele Melis, Mario Pes, Michelangelo Pirosu, Martino Senis.

Giba.

Lista “Continuità e Progresso – Giba e Villarios”.

Candidato a sindaco: Learco Fois.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Mario Camboni, Giorgio Cogotti, Nicola Demontis, Andrea Diana, Nicola Diana, Giovanni Falessi, Mitore Gambula, Giacinto Granella, Simone Manai, Brunello Orrù noto Nello, Michele Orrù, Roberto Zanda.

Lista “Amministrare il paese per costruire il futuro. Giba e Villarios uniti”.

Candidato a sindaco: Andrea Pisanu.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Nicola Atzori, Simone Atzori, Francesca Diana, Gilda Diana, Sara Lepuri, Francesca Murgia, Salvatore Orrù, Emanuele Pistis, Alberto Pittoni, Alessandro Porcina, Maria Cristina Serrenti, Francesco Uccheddu.

Piscinas.

Lista “Per Piscinas – Al servizio del cittadino”

Candidato a sindaco: Mariano Cogotti.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Eleonora Atzei nota Lilli, Federico Atzori noto Chicco, Mario Bachis, Gesualdo Concas, Giuseppe Fadda, Loredana Frau, Assunta Frezza, Giovanni Mancosu, Gianluca Trastus, Massimo Uccheddu.

Lista “Camminando verso il futuro di Piscinas”.

Candidato a sindaco: Fabrizio Pintus.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Michele Acca, Caterina Bisicchia, Anna Licia Curreli, Giuliano Fois, Silvia Lai, Valter Matta, Isabella Murtas, Gina Piotti, Adriano Taris, Maurizio Trastus.

Villamassargia.

Lista Civica.

Candidato a sindaco: Pierluigi Palmas.

Candidati alla carica di consigliere comunale: Salvatorangelo Cambula, Nicola Bianchini, Andrea Spada, Roberto Sais, Paola Serreli, Gianluca Cani, Andrea Canè, Silvia Mura, Luca Onnis, Maria Rosaria Portas, Cinzia Pilloni, Andrea Virdis.

Lista “Il paese che vorrei”.

Candidato a sindaco Debora Porrà:

Candidati alla carica di consigliere comunale: Francesco Mameli, Noemi Fadda, Fabio Bernardini, Silvia Vacca, Marco Mandis, Arianna Porcu in Tola, Marino Lai, Ylenia Sais, Samuele Tocco, Silvia Dessì, Massimiliano Perria, Federico Orrù.

Municipio Villamassargia 1 copia

Anche il comune di Villamassargia, 3.640 abitanti, domenica sera avrà un nuovo sindaco. Concluso il ciclo di Franco Porcu, primo cittadino negli ultimi dieci anni, a contendersi l’eredità sono Pierluigi Palmas, assessore uscente, alla testa di una lista civica, e Debora Porrà che guida la lista “Il paese che vorrei”.

Questi i dodici candidati della lista civica guidata da Pierluigi Palmas:

Salvatorangelo Cambula, Nicola Bianchini, Andrea Spada, Roberto Sais, Paola Serreli, Gianluca Cani, Andrea Canè, Silvia Mura, Luca Onnis, Maria Rosaria Portas, Cinzia Pilloni, Andrea Virdis.

Questi i dodici candidati della lista civica “Il paese che vorrei” guidata da Debora Porrà:

Francesco Mameli, Noemi Fadda, Fabio Bernardini, Silvia Vacca, Marco Mandis, Arianna Porcu in Tola, Marino Lai, Ylenia Sais, Samuele Tocco, Silvia Dessì, Massimiliano Perria, Federico Orrù.

Municipio Villamassargia 1 copia

Due le liste in campo a Villamassargia per le elezioni amministrative del 31 maggio. Concluso il ciclo di Franco Porcu, primo cittadino negli ultimi dieci anni, a contendersi l’eredità saranno Pierluigi Palmas, vicesindaco uscente, alla testa di una lista civica, e Debora Porrà che guida la lista “Il paese che vorrei”.

Questi i dodici candidati della lista civica guidata da Pierluigi Palmas:

Salvatorangelo Cambula, Nicola Bianchini, Andrea Spada, Roberto Sais, Paola Serreli, Gianluca Cani, Andrea Canè, Silvia Mura, Luca Onnis, Maria Rosaria Portas, Cinzia Pilloni, Andrea Virdis.

Questi i dodici candidati della lista “Il paese che vorrei” guidata da Debora Porrà:

Francesco Mameli, Noemi Fadda, Fabio Bernardini, Silvia Vacca, Marco Mandis, Arianna Porcu in Tola, Marino Lai, Ylenia Sais, Samuele Tocco, Silvia Dessì, Massimiliano Perria, Federico Orrù.