18 April, 2021
HomePosts Tagged "Marco Mariotti" (Page 8)

[bing_translator]

Penultimo test precampionato per il Carbonia di Marco Mariotti, sabato pomeriggio, alle 17.00, allo stadio Monteponi di Iglesias, contro la squadra di Alessandro Cuccu, tra le più competitive del girone A del campionato di Promozione regionale. Si tratta della quarta amichevole, la prima dopo quella dello scorso 2 settembre a Villamassargia che ha portato alla forzata interruzione della preparazione per cinque giorni, per sottoporre tutti i calciatori all’esame del tampone, dopo l’accertamento di un caso di positività tra calciatori della squadra di Titti Podda. Accertata la negatività di tutti i calciatori, Marco Mariotti ha potuto riprendere la preparazione, iniziata con largo anticipo lo scorso 7  agosto, e domani potrà verificare la crescita della squadra, a otto giorni dal primo impegno di campionato. Poco prima di scendere in campo al Monteponi, si conoscerà il calendario del campionato e quindi il primo avversario, domenica 27 settembre. A metà settimana, è stato programmato l’ultimo test, sul campo della Villacidrese, altra ambiziosa squadra del girone A del campionato di Promozione regionale.

Questo pomeriggio, al termine dell’allenamento svolto allo stadio Comunale “Carlo Zoboli”, abbiamo intervistato il tecnico biancoblù Marco Mariotti.

https://www.facebook.com/giampaolo.cirronis/videos/10224023212956068

[bing_translator]

Giampaolo Murru inizia la seconda stagione alla guida del Guspini, nel campionato di Eccellenza. Abbiamo intervistato il tecnico di Iglesias qualche giorno fa a Carbonia, al termine dell’amichevole disputata al Comunale “Carlo Zoboli” contro la squadra di Marco Mariotti, decisa da un goal del giovane attaccante biancoblù Daniele Cannas.

https://www.facebook.com/giampaolo.cirronis/videos/10223906844966941

[bing_translator]

Cinque goal del Carbonia nell’amichevole di Villamassargia, contro la squadra allenata da Titti Podda, la terza dall’inizio della preparazione, dopo quelle disputate al Comunale “Carlo Zoboli” con Sant’Elena Quartu e Guspini. Sono andati in goal Ador Gjuci, autore di una doppietta, Fabio Mastino, Marco Piredda e Daniele Cannas. La squadra, nonostante i grandi carichi di lavoro imposti dal tecnico Marco Mariotti con il preparatore atletico Diego Mingioni, ha progressi rispetto alle uscite precedenti, fornendo utili indicazioni per il proseguo della preparazione che la porterà all’esordio stagionale, prima in Coppa Italia, il 20 settembre, sette giorni dopo in campionato.

[bing_translator]

E’ l’ultimo arrivato nel nuovo Carbonia di Marco Mariotti, è in città da martedì scorso e giovedì e sabato ha già avuto modo di giocare con i nuovi compagni due spezzoni di partita nelle amichevoli disputate allo stadio Comunale “Carlo Zoboli” con due squadre di Eccellenza regionale, Sant’Elena Quartu e Guspini. Roberto Cappai, 31 anni, cagliaritano, è arrivato a vestire la maglia del Carbonia con una lunga esperienza alle spalle iniziata alla Villacidrese a soli 17 anni e sviluppatasi tra serie C2 (80 presenze e 6 goal) e serie D (251 presenze e 75 goal). Nelle ultime tre stagioni ha vestito la maglia del Casale, in serie D.

Ieri pomeriggio lo abbiamo intervistato, al termine dell’amichevole con il Guspini.

Giampaolo Cirronis

https://www.facebook.com/giampaolo.cirronis/videos/10223858190790617

 

[bing_translator]

Un goal del giovane Daniele Cannas, realizzato con un preciso colpo di testa a metà del secondo tempo, ha fissato il risultato di 1 a 0 nella seconda amichevole precampionato disputata ieri pomeriggio dal nuovo Carbonia di Marco Mariotti, allo stadio Comunale “Carlo Zoboli”, contro il Guspini di Giampaolo Murru. Rispetto alla prima uscita di 48 ore prima con il Sant’Elena, che aveva visto il Carbonia imporsi per 7 a 0, il Guspini ha mostrato buone potenzialità per una squadra di Eccellenza regionale e, nel primo tempo, ha avuto anche una ghiotta opportunità per sbloccare per primo il risultato, con un calcio di rigore che il bomber Mattia Caddeo non ha sfruttato, cogliendo un palo.

Marco Mariotti anche ieri ha alternato i calciatori a disposizione (come ha fatto anche Giampaolo Murru per il Guspini), per le prime verifiche del duro lavoro svolto fin qui, anche con due sedute giornaliere. Come era avvenuto già con il Sant’Elena, le buone indicazioni non sono mancate.

La presenza di circa 200 spettatori sulla tribuna del “Carlo Zoboli”, in un caldissimo pomeriggio di fine agosto (il direttore di gara, Salvatore Castronovo, ha dato il fischio d’inizio alle 17.00), conferma il grande interesse intorno al nuovo Carbonia, a tre settimane dall’inizio della nuova stagione con la Coppa Italia (in programma il 20 settembre) e a poco meno di un mese dal via del campionato (27 settembre).

                                                  

[bing_translator]

Utili indicazioni, per il nuovo tecnico del Carbonia Marco Mariotti, nella prima amichevole stagionale disputata giovedì pomeriggio contro il Sant’Elena, dopo i primi venti giorni di preparazione. 7 i goal realizzati e nessuno subito (primo tempo 4 a 0), con doppiette di Cristian Stivaletta e Ador Gjuci e goal di Emmanuel Odianose, Francesco Pio Quarta e Roberto Cappai, quest’ultimo il 31enne bomber arrivato appena 48 prima dal Casale.

Marco Mariotti ha distribuito nei due tempi tutti i componenti della rosa, per iniziare a conoscere tutti e, soprattutto, mettere a frutto il lavoro svolto in allenamento. Le sedute alle quali sta sottoponendo il gruppo sono molto intense. Mercoledì, il giorno prima della prima amichevole, ha svolto due sedute di lavoro e una seduta giovedì mattina, a poche ore dalla partita.

Questo pomeriggio, alle 17.00, è in programma il secondo test, contro il Guspini di Giampaolo Murru, altra formazione di Eccellenza regionale.

Intorno al nuovo Carbonia si sta creando grande interesse, come conferma il centinaio di spettatori presente sulla tribunale del Comunale “Carlo Zoboli” per l’amichevole con il Sant’Elena ed i gruppi di tifosi che seguono quotidianamente le sedute di allenamento.

                                                                  

Il Carbonia calcio ha messo a segno un grande colpo di mercato. Il direttore sportivo Andrea Colombino ha definito il tesseramento di Roberto Cappai, cagliaritano, 31 anni, una lunga esperienza alle spalle iniziata alla Villacidrese a soli 17 anni e sviluppatasi tra serie C2 (80 presenze e 6 goal) e serie D (251 presenze e 75 goal). Nelle ultime tre stagioni ha vestito la maglia del Casale, in serie D. Si stanno allenando agli ordini di Marco Mariotti, intanto, anche i fuoriquota Tamir Berman, difensore italo argentino arrivato dal Benevento classe 2001, ed il portiere Valerio Bigotti, classe 2002, cresciuto nel Torino e lo scorso anno alla Pto Vercelli. Entrambi verranno tesserati la prossima settimana. Questo pomeriggio, alle 17.00, intanto, è in programma la prima partita amichevole, al Comunale”Carlo Zoboli”, con il Sant’Elena Quartu, neo promosso in Eccellenza. Sabato, alla stessa ora, altra amichevole con il Guspini di Giampaolo Murru, altra squadra di Eccellenza regionale.

[bing_translator]

E’ tempo di un primo bilancio della preparazione, per il Carbonia Calcio, al termine delle prime due settimane di allenamenti, iniziati lo scorso 7 agosto allo stadio Comunale “Carlo Zoboli”, sotto la guida del nuovo tecnico, Marco Mariotti. Stamane, abbiamo intervistato Marco Mariotti.

https://www.facebook.com/giampaolo.cirronis/videos/10223774247772094

[bing_translator]

A quattro giorni dall’inizio della preparazione precampionato, al Campo Comunale “Carlo Zoboli”, agli ordini del nuovo tecnico Marco Mariotti, la direzione sportiva del Carbonia Calcio ha definito l’acquisizione delle prestazioni sportive di cinque giovani classi 2001 e 2022, tutti fuoriquota.

Due sono nuovi, entrambi attaccanti classe 2011: Francesco Pio Quarta, cresciuto nelle Giovanili del Lecce; e Daniele Cannas, cresciuto nelle giovanili del Cagliari calcio ma proveniente dal Foggia, nelle cui fila ha disputato l’ultimo campionato di serie D.
La società ha poi raggiunto l’accordo per la conferma di Fabio Mastino, esterno del 2001, già protagonista della stagione appena conclusa con la conquista della Coppa Italia di Eccellenza e la promozione in Serie D.
Dalla Under 19 allenata da Gianni Maricca, sono stati aggregati alla prima squadra: Alessandro Martinelli, esterno/interno del 2002; e Christian Muscas, esterno ambidestro classe 2002, entrambi di Carbonia.

Ora l’organico per la Serie D è…quasi al completo.


⚪️🔵⚽️

[bing_translator]

E’ iniziata sul manto erboso dello Stadio Comunale “Carlo Zoboli”, sotto la guida del nuovo tecnico Marco Mariotti, la preparazione del Carbonia in vista della stagione 2020/2021 in serie D. Alla convocazione hanno risposto quasi tutti i nuovi (Marco Piredda, dopo la firma sul contratto che lo lega al Carbonia si unirà al gruppo nei prossimi giorni) ma il gruppo è destinato a crescere nei prossimi giorni, perché le operazioni di mercato non sono state ancora concluse (il direttore sportivo Andrea Colombino, presente al raduno, sta lavorando ancora su vari fronti) ed è previsto il completamento dell’organico con alcuni giovani fuoriquota che nel corso della stagione matureranno nella formazione juniores.

E’ già al competo lo staff tecnico. Marco Mariotti sarà affiancato dall’allenatore in seconda Gianni Maricca (la sua è una delle poche conferme rispetto al gruppo che ha vissuto una stagione straordinaria culminata con la conquista della Coppa Italia di Eccellenza e la promozione in serie D); dall’allenatore dei portieri Matteo Crobeddu (nuovo); dal preparatore atletico Diego Mingioni (ex Olbia); dal fisioterapista Christian Lai (confermato).

La squadra proseguirà la preparazione con sedute quotidiane, con una sola giornata di riposo, il 15 agosto, per la festività di Ferragosto. Marco Mariotti vuole recuperare rapidamente una buona condizione, dopo una lunga pausa (i calciatori sono fermi dai primi giorni del mese di marzo). Il tecnico ha iniziato a lavorare con grande entusiasmo (una prima parte dedicata al lavoro senza pallone, una seconda ai primi movimenti e scambi con il pallone, ed una mini partitella di pochi minuti a campo ridotto), convinto che la squadra che sta nascendo, completamente nuova (sono soltanto due i confermati rispetto alla squadra dello scorso anno: il centrocampista Nicola Serra, classe 1999, e l’esterno difensivo Fabio Mastino, classe 2001), saprà farsi valere nel campionato di serie D 2020/2021, con primo obiettivo la salvezza, da centrare quanto prima possibile.

Giampaolo Cirronis